Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA23°28°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Fumo in cabina: paura sull’aereo American Airlines per un portatile che ha preso fuoco
Fumo in cabina: paura sull’aereo American Airlines per un portatile che ha preso fuoco

Cronaca martedì 14 aprile 2015 ore 16:45

Munizioni non autorizzate, denunciato un massese

Trasportavano un lotto di 1500 colpi calibro 12 della Clever, senza titolo o autorizzazione per questo un massese e un livornese sono stati denunciati



LIVORNO — L'acquirente delle munizioni, un massese, e l'autista del camion utilizzato per il trasporto, sono stati denunciati dalla polizia marittima di Livorno cha ha bloccato il mezzo a bordo del "Moby Aky", dopo la segnalazione fatta dall'ufficiale di guardia del traghetto. 

L'autista ha raccontato di aver ricevuto le munizioni da un uomo di Massa per la successiva consegna ad un poligono in provincia di Oristano. Il consegnatario delle munizioni poco dopo ha raggiunto il commissariato mostrando gli scontrini dell'avvenuto acquisto, in un'armeria di Pisa, di 8 scatole di munizioni per un totale di 2000 colpi. 

Dalla verifica effettuata, i due risultavano privi di qualsiasi titolo per l'acquisto e il trasporto delle munizioni e quindi sono stati denunciati. Sequestrato l'intero lotto, provvedendo a segnalare all'autorità giudiziaria anche il titolare dell'armeria di Pisa dove è stato effettuato l'acquisto, per violazione della normativa sulla vendita delle munizioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ordinanza firmata dal presidente della Regione Eugenio Giani vieta il lavoro nei campi e sotto il sole, nelle ore più calde dei giorni a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità