Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità martedì 09 maggio 2017 ore 16:59

Novità per il pagamento dei servizi scolastici

Da venerdì 12 maggio non sarà più possibile effettuare i pagamenti dei servizi scolastici comunali usufruiti utilizzando il codice PAN



CARRARA — Per effettuare le ricariche sarà necessario utilizzare i nuovi codici PA-PAY comunicati tramite lettera consegnata alle famiglie presso i Plessi scolastici di appartenenza.

Le modalità di ricarica si ampliano con l’introduzione della possibilità di effettuare versamenti comodamente da casa propria grazie alle funzioni on line.

Per effettuare i pagamenti dei servizi scolastici sarà, dunque, possibile scegliere tre opzioni:

tramite contanti e carte di credito presso l’Ufficio Economato del Comune di Carrara e presso le Farmacie comunali;

con carta di credito on line, collegandosi al portale WEB GENITORI www.schoolesuite.it/default1/carrara accessibile con username e password, raggiungibile anche dalla homepage del sito del Comune di Carrara www.comune.carrara.ms.gov.it ;

utilizzando il Circuito Mybank, la nuova soluzione di autorizzazione elettronica interbancaria, collegandosi sempre al portale WEB GENITORI.

Dal portale WEB GENITORI, a cui tutti gli utenti dovranno effettuare una nuova registrazione, è possibile verificare i dati anagrafici, lo stato degli addebiti e delle ricariche e dal 12 maggio anche effettuare ricariche con i nuovi codici PA-PAY.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Settore Servizi Educativi e Scolastici, in via Solferino, da lunedì a venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30 e il martedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00, telefono 0585.641424 – 239, indirizzi e-mail giacomo.faggioni@comune.carrara.ms.it e


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Fin da piccoli dormono sempre di meno, complici notifiche, video, chat e quant'altro. Gli psicologi toscani mettono in guardia sugli effetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità