Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:34 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Attualità lunedì 31 ottobre 2016 ore 09:45

Profumo d'oriente alla Carrara fiere

Il polo fiere della provincia fino al 1 novembre ospita le culture e le tradizioni dell’affascinante oriente, accostando spettacoli e conferenze



CARRARA — Si può acquistare il biglietto online sul sito del festival, oppure anche all’ingresso e il costo è di 12 euro. Fino a martedì è possibile fare una full immersion nel mondo dell’oriente dalle 10,30 alle 22,30. I bambini fino a cinque anni entrano gratis e da i cinque ai dieci anni pagano il ridotto a cinque euro. E’ possibile anche fare un giretto nel polo fiere con il proprio amico a quattro zampe purché al guinzaglio. Gli spettacoli si ripetono ogni giorno e vicino ai palchi, affissi su opportuni pannelli, si trovano i singoli appuntamenti aggiornati. Per i più social, sulla pagina Facebook del festival si può interagire e rimanere aggiornati sulle iniziative e sulle comunicazioni di servizio, in tempo reale. Oggi in programma nelle due sale conferenza, dalle 12 alle 20, ci sono convegni su diverse tematiche.

Tra le novità di questa edizione la danza Uighur, conosciuta anche come “danza di ciotole”, il Chinese Kung Fu Tea, l’arte tradizionale cinese che fonde insieme il Kung Fu con la cerimonia del te Gong fu cha.

Tante le iniziative per far immedesimare i visitatori nel clima dell’evento, come, ad esempio, le mostre di abiti tradizionali di Cina, Giappone, Corea, o l’esposizione dei guerrieri dell’esercito di terracotta cinese, o quella delle armature dei Samurai, o, ancora, la mostra dei bonsai, che occupa una gran parte del padiglione E. Nella stessa location si trovano mostre fotografiche che raccontano le diverse sfaccettature dei Paesi come l’ India, il Tibet, il Giappone e la Thailandia. 

Tra le attività collaterali ci sono il corso di preparazione del sushi, i giochi tradizionali orientali come il Carrom e l’arte della calligrafia tibetana con la quale i visitatori possono sperimentarne la realizzazione utilizzando cannucce di legno e di bambù. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massa è il comune che nelle ultime 24 ore ha registrato il maggior numero di contagi. È invece tregua riguardo ai decessi. Ecco tutti i dati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità