Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità sabato 13 febbraio 2016 ore 08:00

​Rischio erosione alle ex colonie

Il vicesindaco di Massa Ulian Berti chiede aiuto alla Regione per effettuare interventi d’urgenza sulla costa



MASSA — Le colonie -ha dichiarato Berti -non possono aspettare la progettazione, siamo disposti a collaborare con la Regione affinché vengano individuati interventi d’urgenza nei tratti più critici”.

Una richiesta che è logica conseguenza del passaggio di competenze in materia avvenuto lo scorso primo gennaio. Sarà quindi Firenze a occuparsi della progettazione dei due tratti di costa massese ancora da “sistemare”, ossia quella a nord del Frigido fino alla foce del Lavello, per anni bloccato dal Sin, poi Sir.

Nel frattempo sul litorale apuano andranno avanti altri progetti. Primo fra tutti il dragaggio al porto: un intervento da 12milioni di euro, con cui 2milioni di tonnellate di sabbia verranno rimosse dall’imbocco del porto e portate davanti alle spiagge di Marina di Massa. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità