Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:MASSA CARRARA16°24°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità giovedì 30 aprile 2015 ore 16:11

Studenti alla scoperta dell'acqua

Continuano le iniziative nell'ambito del progetto didattico che GAIA riserva alle scuole del territorio. Visita degli studenti all'impianto Lavello



CARRARA — Continuano le iniziative nell'ambito del progetto "Alla scoperta dell'acqua", un intervento didattico che GAIA riserva a tutte le scuole presenti sul territorio gestito, e che comprende sia spiegazioni in aula da parte dei Responsabili del servizio acquedotto e fognatura, sia visite guidate negli impianti in concessione al Gestore. 

Stavolta gli impianti di GAIA sono stati il teatro di una una vera e propria lezione sul "ciclo integrato dell'acqua" con annessa visita al depuratore "Lavello" per i ragazzi dell'Istituto d'Istruzione secondaria Eugenio Barsanti sede Fiorillo a Marina di Carrara, in particolare le classi 2a e 2b.

I ragazzi sono stati accompagnati dai professori e dai tecnici di GAIA, che hanno loro illustrato tutti i "segreti" dell'acqua del rubinetto.
Tutte le scuole interessate a far conoscere ai propri studenti il suggestivo percorso dell'acqua, attraverso una visita guidata negli impianti di GAIA S.p.A., possono inviare un'email all'indirizzo eventi@gaia-spa.it, lasciando i contatti di un Referente. Compatibilmente con la disponibilità del Gestore e delle strutture, le scuole verranno ricontattate per concordare le date e gli impianti più vicini (e suggestivi) da visitare. Le visite sono disponibili esclusivamente previa prenotazione, fino a giugno 2015.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno