comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 16°21° 
Domani 17°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Attualità mercoledì 12 agosto 2020 ore 19:30

Ragazza in discoteca col Covid, 550 segnalazioni alla Asl

Centinaia di giovani che erano al Seven Apples nella notte fra l'8 e il 9 Agosto si sono fatti avanti, anche dall'area fiorentina e da fuori Toscana



PIETRASANTA — In meno di 12 ore sono 550 i giovani che hanno risposto all'appello lanciato dell'Asl Toscana nord ovest per rintracciare le persone che nella notte fra l'8 e il 9 Agosto hanno trascorso qualche ora nella discoteca Seven Apples di Marina di Pietrasanta dove, quella stessa sera, si è recata anche una ragazza pisana di 18 anni risultata positiva al nuovo coronavirus (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Molti degli avventori del locale che si sono fatti avanti vivono nell'area fiorentina e alcuni addirittura al di fuori della Toscana. Il numero delle segnalazioni è destinato a crescere:  la Asl ricorda che domani, 13 agosto, è il temine ultimo per l’invio della mail in cui indicare come oggetto “seven apples” e fornire, oltre alle generalità, il numero di telefono e il luogo di residenza o di soggiorno temporaneo, al fine di poter essere richiamati dalla Asl e sottoporsi al tampone per la ricerca del Covid e scoprire se si è contratto l'infezione.

"Come sempre accade quando si verifica un caso di positività al Covid o a qualunque altra malattia infettiva, l’igiene e sanità pubblica si muove sulla base delle informazioni fornite dalle persone coinvolte e con il criterio della progressività e proporzionalità - si legge in una nota dell'Asl - Così è avvenuto anche nei giorni scorsi in seguito all’individuazione della positività della ragazza che ha frequentato la discoteca versiliese". 

"Anche in questo caso, per poter mettere in atto le misure idonee ad arginare il contagio, è partita l’indagine epidemiologica e, contemporaneamente, sono stati effettuati i riscontri e le relative verifiche per delineare la concreta situazione e il reale svolgimento dei fatti - spiega ancora la Asl - In base alle informazioni via via ricevute, è iniziata dapprima la ricerca dei contatti stretti avvenuti nei giorni precedenti la notifica di positività, tenendo conto dei giorni minimi di incubazione. Inoltre, per evitare di creare inutili allarmismi visto il coinvolgimento di un numero elevato di persone, dopo le necessarie verifiche si è provveduto ad organizzare, in tempi rapidissimi, le modalità di effettuazione del test che si svolgerà a Pisa, Massa, Versilia e Lucca. I tamponi verranno eseguiti nei drive through il 15 e il 16 agosto proprio per avere la garanzia che il risultato sia attendibile, visto il lasso di tempo trascorso dall’eventuale contatto".

Ognuna delle persone che ha inviato la mail riceverà dalla Asl l'indicazione della data, dell'ora e del luogo in cui recarsi per effettuare il tampone.

Di seguito si ricordano gli indirizzi mail ai quali inviare la segnalazione di essere stati al Seven Apples la notte fra l'8 e il 9 Agosto 2020:

ASL Toscana nord ovest: sorveglianza@uslnordovest.toscana.it

Tutti coloro che invece si trovavano in discoteca ma sono residenti nella ASL centro possono scrivere a

malattieinfettiveigiene.firenze@uslcentro.toana.it o a giorgio.garofalo@uslcentro.toscana.it,

mentre i residenti nella ASL sud est possono contattare segreteria.dipprevenzionegr@uslsudest.toscana.it



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità