Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:59 METEO:MASSA CARRARA17°22°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Attualità giovedì 31 luglio 2014 ore 14:27

Maltempo, crollano le produzioni agricole

Coldiretti fa il punto della situazione a livello regionale. I raccolti di frutta e verdura di stagione compromessi in tutta la Toscana



Se a livello nazionale le continue piogge e grandinate hanno provocato danni per circa un miliardo di euro e cambiato le abitudini a tavola, in Toscana le colture stagionali sono state messe in ginocchio.

Secondo i dati di Coldiretti in Versilia le produzioni di meloni, pomodori e insalate sono fortemente compromessi mentre nelle province di Pisa, Massa Carrara e Lucca le forti piogge hanno mandato in titl tutte le produzioni in campo aperto. 

Anche il settore floro-vivaistico, particolarmente importante in alcune zone come la provincia di Pistoia, ha subito danni importanti.

A preoccupare l'associazione è anche la diminuzione dei consumi di frutta e verdura, da ritenersi anch'esso come diretta conseguenza del maltempo che ormai da settimane imperversa su tutto il Paese.

Anche per questo Coldiretti sostiene la richiesta del Ministro dell'agricoltura Martina di un intervento straordinario dell'Unione Europea sulla frutta estiva per mitigare i danni di questo periodo.

Guarda qui sotto la dichiarazione in video dell'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori sugli interventi in programma a sostegno del settore

Gianni Salvadori - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 4 i nuovi contagi emersi nelle ultime 24 ore e sono dislocati in due distinti territori comunali. Ecco in dettaglio i dati aggiornati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità