Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MASSA CARRARA11°15°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Cronaca mercoledì 22 novembre 2017 ore 16:20

Il ghiaccio blocca in vetta due escursionisti

Intervento del soccorso alpino tra le province di Parma e Massa Carrara per portare in salvo due escursioni rimasti bloccati sul monte Bragalata



MASSA CARRARA — Due escursionisti sono rimasti bloccati a 1750 metri per il troppo ghiaccio sul Monte Bragalata al Passo di Campione e sono stati tratti in salvo dal soccorso alpino dell'Emilia Romagna e dall'elisoccorso Pegaso della Toscana.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Toscano ha allertato i colleghi parmensi per una persona in difficoltà nella zona del crinale, scivolata a causa del ghiaccio e infortunatasi alla caviglia: insieme a lui vi era anche un compagno di escursione, rimasto bloccato dal ghiaccio una volta raggiunto l’amico. 

I due si trovavano sulla zona di confine tra Emilia-Romagna e Toscana, di qualche metro nel territorio di quest’ultima, ad una quota di circa 1750 metri. 

In pochi minuti i tecnici del Soccorso Alpino parmense hanno raggiunto la stazione sciistica di Prato Spilla (Pr) e hanno iniziato l’avvicinamento al crinale con gli sci da alpinismo, mentre i colleghi di Reggio Emilia si avvicinavano su mezzi fuoristrada. 

Nel frattempo è stato messo in preallerta anche l’elicottero della Polizia di Stato di Bologna, che in caso di necessità avrebbe imbarcato altre squadre territoriali e le avrebbe trasportate nella zona delle operazioni. Fortunatamente, una temporanea schiarita dalle nubi ha però permesso all’elisoccorso “Pegaso 3” di Massa di raggiungere la zona e sbarcare l’equipe sanitaria con un tecnico di elisoccorso.

Le due persone sono state quindi recuperate e le squadre territoriali in avvicinamento sono state fatte rientrare. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Fondazione marmo ha donato 50mila euro necessari all'acquisto del nuovo macchinario di ultime generazione per le cure oncologiche radioterapiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità