Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Strade deserte e gigantografie di Putin, le surreali immagini da Pyongyang

Cronaca venerdì 13 gennaio 2023 ore 19:20

Riti magici e pedinamenti, coppia nell'incubo

rito esoterico

I due hanno denunciato alla polizia di essere continuamente spiati. Le indagini hanno scoperto pratiche esoteriche propiziatorie con sedicenti maghi



MASSA-CARRARA / VERSILIA — Riti magici che evocavano gli Orixas brasiliani, spiriti ancestrali, e poi pedinamenti continui da parte di sconosciuti che li facevano sentire spiati in ogni momento della loro vita: è quanto ha denunciato alla polizia di Massa una coppia, e ora per quei fatti una persona è stata arrestata per stalking dalla squadra mobile apuana e altre otto sono state raggiunte da divieto di avvicinamento ai due.

Il teatro dei fatti comprende l'area provinciale di Massa-Carrara e la Versilia. L'arrestato, residente in Lombardia dove per lui si sono aperte le porte del carcere, è un uomo risultato prossimo al jet set che orbita sull'area costiera.

Le indagini degli investigatori sono proseguite per quattro mesi dopo che la coppia aveva sporto denuncia. Lui sarebbe un ex socio dell'arrestato che, secondo quanto ricostruisce una nota proprio della questura apuana, avrebbe assoldato gli altri soggetti - fra cui un investigatore privato risultato in realtà privo di titolo - per pedinare i due anche filmandoli o introducendosi nelle loro proprietà per installare nelle auto strumenti di intercettazione.

Poi il risvolto esoterico col ricorso, spiega la questura, con tanto di sedicenti maghi ingaggiati per compiere pratiche propiziatorie e per questo retribuiti con fior di parcelle: da 2.000 a 200mila euro). A quanto ricostruito dalle indagini, i riti avrebbero dovuto favorire il riavvicinamento con l'ex socio. Non è andata così. Non era per altro la prima volta che lo stesso uomo veniva arrestato sempre per condotte ossessive nei confronti delle stesse persone: era già accaduto nel 2021.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarà piuttosto breve ma molto intensa la prima forte ondata di calore portata in Toscana dall'anticiclone. Quando? Lo rivelano gli esperti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità