comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 12°21° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Cronaca lunedì 04 maggio 2015 ore 15:14

Caccia di frodo, sanzionato Galeotti

Dovrà pagare una multa di 800 euro per aver partecipato ad una battuta di caccia di frodo al cinghiale l'ex patron della Canniccia del Forte



CARRARA — Alberto Galeotti è accusato di aver partecipato ad una battuta di caccia di frodo nella zona tra Castelpoggio, Fosdinovo e Aulla. L'imprenditore è stato condannato dal giudice Elisabetta Congiusta ad una multa di 800 euro e gli è stato anche alla confiscato il fucile. Come riporta La Nazione per un testimone il giudice ha trasmesso gli atti per valutare il reato di falsa testimonianza. Fu la Guardia forestale a denunciare Galeotti per aver cacciato di frodo nelle zone montane tra i Comuni di Carrara, Fosdinovo ed Aulla. 

La caccia al cinghiale non è vietata ma esiste un calendario venatorio a cui i cacciatori devono attenersi. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità