Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità venerdì 08 ottobre 2021 ore 17:34

Bimbi sportivi, via alle domande di contributo

bambini fanno sport

Il Comune tende una mano alle famiglie per consentire ai più piccoli di praticare attività motoria attraverso dei voucher fino a 250 euro



CARRARA — Per i bimbi sportivi partono le domande di contributo alla frequenza di corsi e allenamenti. C’è tempo fino al 10 Dicembre per presentare domanda per il “Voucher ragazzi”, il contributo economico riservato ai giovani in età scolare che praticano attività motoria e sportiva. 

Il bando è stato pubblicato oggi sul sito del Comune di Carrara: si tratta di un intervento che stanzia un contributo fino a 250 euro per ciascun figlio tra i 6 e i 16 anni e per i giovani con disabilità tra i 6 e i 18 anni. La finalità è aiutare le famiglie nelle spese per l’attività sportiva, scongiurando così l’abbandono della pratica motoria e aiutando indirettamente le società del settore.

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 458.550 euro con copertura statale. Le risorse saranno assegnate a sportello fino ad esaurimento risorse, limitatamente ai nuclei con Isee fino a 40.000,00 euro che presenteranno domanda. Saranno ammesse spese quali l’iscrizione ad associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Coni o al Registro parallelo Cip; la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni o ai corsi e alle attività organizzate dalle stesse associazioni o società sportive; le spese mediche legate all’attività sportiva.

Il 10% dei voucher è riservato ai ragazzi con disabilità riconosciuta. Le domande devono pervenire via Pec all’indirizzo comune.carrara@postecert.it oppure possono essere consegnate al Protocollo generale del Comune entro il 10 Dicembre 2021.

"Con questo bando andiamo incontro alle famiglie e indirettamente alle società sportive, con il dichiarato intento di incentivare i giovanissimi a fare attività. Le risorse erano vincolate alla promozione dello sport: consapevole delle criticità delle strutture presenti in città, nella fase interlocutoria, la nostra amministrazione ha provato a chiedere alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di poter destinare parte dei fondi alle opere di manutenzione, ma non ci è stato concesso", ha dichiarato l’assessore allo sport Andrea Raggi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità