Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:28 METEO:MASSA CARRARA17°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 20 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pallavolo maschile, l'Italia è campione d'Europa: il punto decisivo e l'esultanza

Attualità venerdì 21 maggio 2021 ore 13:35

Memoria e legalità per Falcone e Borsellino

La strage di Capaci
La strage di Capaci

Con una cerimonia di commemorazione che prevede la presenza di delegazioni studentesche si ricordano le stragi di Capaci e via D'Amelio



CARRARA — Il Comune di Carrara ricorda le stragi di Capaci e via D’Amelio. Il parco Falcone e Borsellino a Marina di Carrara ospita lunedì 24 maggio alle 11 la commemorazione per ricordare Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e le donne e gli uomini delle loro scorte, Emanuela Loi, Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli, Agostino Catalano.

L’iniziativa è stata portata avanti per molti anni dall’istituto comprensivo Taliercio e successivamente dall’associazione ChiamaCarrara, che sarà presente alla cerimonia assieme ai rappresentanti della Fondazione Antonino Caponnetto. La commemorazione si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid.

Il sindaco Francesco De Pasquale ha invitato le dirigenti degli istituti scolastici Taliercio, Zaccagna e Palma a partecipare alla cerimonia con una delegazione di studenti, chiamati a contribuire con letture e musiche per testimoniare l’importanza della memoria e della legalità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Massa Carrara e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS