Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:14 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Attualità venerdì 14 maggio 2021 ore 18:48

"Al Monoblocco cittadella della salute nel 2026"

Monoblocco a Carrara

A scandire il cronoprogramma dei lavori è il sindaco durante il consueto punto del venerdì sulla situazione sanitaria nel territorio comunale



CARRARA — "Al polo sanitario di Monterosso il progetto da 13 milioni di euro secondo gli accordi presi con la Asl nel 2026 consegnerà a Carrara una cittadella della salute di eccellenza, composta da un edificio nuovo di zecca e da un Monoblocco adeguato simicamente e ristrutturato": a scandire il cronoprogramma dei lavori è il sindaco Francesco De Pasquale durante il consueto punto del venerdì sera sull'andamento della pandemia e la situazione sanitaria generale sul territorio comunale. Ecco il suo messaggio.

"Secondo i dati dell’azienda Usl Toscana Nord Ovest oggi abbiamo 190 casi attivi, 29 in meno della scorsa settimana. Si tratta di 174 persone in isolamento domiciliare, 4 ricoverate e 12 in Rsa. Anche questa settimana purtroppo non abbiamo a disposizione il dato puntuale delle vaccinazioni. Sappiamo che l’attività di somministrazione a CarraraFiere procede speditamente. Dalle ore 16 di oggi, venerdì 14 maggio - scrive il sindaco - è aperto il portale di prenotazione per i nati nel 1968 e nel 1969. Domani, sabato 15 maggio, sarà, invece, il turno dei nati negli anni 1970 e 1971 mentre a partire dalla prossima settimana si apriranno le agende per gli over 40".

Ed ecco lo spazio dedicato alla cittadella che verrà: "Colgo l’occasione di questo spazio per una brevissima replica alla polemica sollevata dal Comitato Primo Soccorso e Urgenze sui lavori in programma al polo sanitario di Monterosso. Si tratta di un progetto importante da 13 milioni che, secondo gli accordi presi con l’azienda sanitaria, nel 2026 consegnerà a Carrara una cittadella della salute di eccellenza, composta da un edificio nuovo di zecca e da un Monoblocco adeguato simicamente e ristrutturato. Se siamo arrivati a questo risultato è perché questa amministrazione, insieme alla città tutta, ha fortemente voluto una soluzione che riconoscesse a Carrara un ruolo importante nella sanità locale. Gli iter dei due edifici, vecchio e nuovo, sono stati studiati per per procedere in parallelo senza sottrarre servizi alla città. Quind confermo e rinnovo il mio impegno a vigilare affinché i patti siano rispettati".

"Tornando al tema Covid - rientra a bomba De Pasquale - nell’ambito delle iniziative di contrasto alla crisi economica innescata dalla pandemia, da questa settimana abbiamo attivato la procedura agile per l’installazione delle pedane dei pubblici esercizi. Dopo la semplificazione delle procedure per ombrelloni, sedie e tavoli e gli sgravi sull’utilizzo del suolo pubblico, proseguiamo quindi il nostro lavoro per agevolare bar e ristoranti, così duramente colpiti dai lockdown. Sappiamo che questa azione, tra occupazione di parcheggi e chiusure di strade, comporta qualche disagio per automobilisti e residenti. E’ però fondamentale che in questo momento, per lasciarci alle spalle le difficoltà e per ripartire, tutti siano pronti a superare le piccole seccature e dimostrare concretamente il proprio senso di comunità".

"L’accelerazione della campagna vaccinale e la flessione di decessi e contagi devono spingerci a pensare in positivo e a essere fiduciosi nel futuro. Tutto questo senza mai allentare troppo l’attenzione. Anche per questo alla vigilia del fine settimana vi rilancio l’invito ad attenervi sempre alle norme di contenimento dei contagi - conclude il primo cittadino - avendo cura di indossare la mascherina, di lavarvi spesso le mani e mantenere le distanze. La battaglia contro il coronavirus non è ancora finita".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni ha svolto la sua professione nei presidi distrettuali di Avenza e Marina di Carrara. Il cordoglio dell'Asl nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità