Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità mercoledì 11 agosto 2021 ore 15:34

Etilometro positivo per 79 giovani su 106

E' uno dei risultati emersi dall'iniziativa di prevenzione Notte di Qualità attuata fra 6 e 7 Agosto a Marina con uno stand di sanitari in strada



CARRARA — Su 106 test con l'etilometro eseguiti, 79 sono risultati positivi. E' il segno che l'iniziativa di prevenzione circa i rischi della movida alcolica aveva ragion d'essere. Il dato è tra quelli del bilancio di Notte di Qualità che ha portato in strada con uno stand a Marina, tra il 6 e il 7 Agosto scorsi, medici e operatori a disposizione dei giovani.

I numeri dell’intervento complessivamente raccontano di 262 giovani contattati, 209 maschi e 53 femmine). Oltre al dato sugli etilometri, sono stati distribuiti 210 preservativi, realizzati 203 i colloqui di approfondimento, consegnate 30 brochure e richieste da parte dei ragazzi 256 informazioni. Inoltre, sono stati contattati due gestori di locali disponibili a distribuire materiale informativo ai clienti ed è stato effettuato un intervento di riduzione del danno nei confronti di una persona in stato di intossicazione alcolica.

“I numeri sopra riportati – precisa il dottor Maurizo Varese, responsabile Area Dipendenze dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest – testimoniano che l’intervento è riuscito, sia per quanto riguarda la numerosità delle persone contattate, sia per la qualità delle azioni messe in atto. Questo è solo il primo di una serie di appuntamenti, perché è fondamentale che azioni di questo tipo si svolgano con continuità sul territorio apuano”.

“Le ragazze e i ragazzi – continua Varese - si sono rivolti agli operatori spontaneamente mostrando interesse per l’iniziativa e chiedendo approfondimenti su diversi temi. Il prossimo evento si terrà nel comune di Massa entro la fine dell’anno e sono già in programma le date per il 2022 e 2023”.

"Questi numeri ci dicono che la risposta all’iniziativa è stata eccellente a conferma dell’importanza per le istituzioni di avvicinarsi, anche fisicamente, ai giovani. La presenza degli esperti in una delle zone più frequentate dai ragazzi ha permesso di raggiungerli, dando loro un’informazione di qualità, con modi appropriati, su temi sensibili. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa - ha commentato il sindaco Francesco De Pasquale - e auspico che non resti un caso isolato ma possa trasformarsi in una presenza costante".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità