Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:34 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Conte: «No a candidature di parte come Berlusconi»

Attualità lunedì 08 novembre 2021 ore 16:52

La sanità entra in cava a Torano

persone in cava
Il presidente Giromella con la titolare della cava, lavoratori e volontari

Iniziativa di prevenzione nazionale della pubblica assistenza con specialisti volontari a disposizione dei cavatori per consulti e controlli



CARRARA — La sanità entra direttamente in cava, con un'iniziativa di prevenzione a carattere nazionale organizzata dalla pubblica assistenza per andare direttamente dai cavatori offrendo loro esami, consulti e controlli gratuiti tramite specialisti volontari. Si chiama Ritorna la sanità in cava a Km……zero! la giornata in agenda per sabato 13 Novembre dalle 9 nella cava Bettogli 'A' Ditta VF Marmi Località Bettogli bacino di Torano versante settentrionale del Monte Bettogli. 

L’iniziativa è dell’associazione di Pubblica Assistenza e Sezioni di Carrara presieduta da Fabrizio Giromella, giorno dopo giorno impegnata in decine di migliaia di interventi sia sociali che di 118 con le sue 4 sezioni di Carrara centro, Avenza, Marina di Carrara e Marina di Massa a cui si aggiunge l'attività del centro di socializzazione anziani Banca del sorriso di Sorgnano. La parte scientifica della giornata di prevenzione è curata dalla dottoressa Maria Laura Valcelli, medico del 118.

Un gruppo di specialisti volontari effettuerà una serie di esami specialistici. "Esami e test gratuiti - spiega la pubblica assistenza in una nota - sono riservati solo agli operatori della cava e di cave vicine nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid, obbligatori la mascherina, il green pass o un tampone effettuato almeno 24 ore prima". 

I volontari si schermiscono: "A scanso di equivoci o cattive interpretazioni questa iniziativa non vuole sostituirsi a nessun organismo di sanità deputato alla prevenzione in cava - specificano - ma gli organizzatori desiderano dare un gratuito contributo in più anche a questi lavoratori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massa è il comune che nelle ultime 24 ore ha registrato il maggior numero di contagi. È invece tregua riguardo ai decessi. Ecco tutti i dati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità