Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:MASSA CARRARA21°25°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità martedì 25 maggio 2021 ore 17:45

Rigenerazione a scuola, in piscina e al Villaggio

panorama carrara

L'amministrazione ha definito il pacchetto di progetti con cui intercettare finanziamenti nazionali. Sono 3 e valgono quasi 10 milioni di euro



CARRARA — La ricostruzione ex novo della scuola media Buonarroti, l’adeguamento della piscina di Carrara e la riqualificazione del Villaggio San Luca a Bonascola: sono questi i tre interventi per cui l’amministrazione presenterà domanda di finanziamento nell’ambito del bando per la rigenerazione urbana. Si tratta di opere importanti anche in termini economici e che da bando devono rientrare nel tetto dei 10 milioni di euro: ed è anche sulla base di questo vincolo che l’amministrazione ha calato il suo pacchetto di proposte per provare ad aggiudicarsi i contributi.

L’intervento sulla scuola secondaria di primo grado Buonarroti vale, da solo, circa 7 milioni di euro e prevede l’abbattimento e la ricostruzione ex novo dell’edificio; la riqualificazione dell’area Villaggio di San Luca a Bonascola prevede un investimento di 1.630.000 euro per un recupero completo dell’area; per la piscina Tosi di Carrara, infine, serve un totale di 1.350.000 euro per opere che spaziano dalla sistemazione della vasca, al nuovo impianto di trattamento dell'aria, alle parti strutturali della piscina.

"Con questa candidatura andiamo a caccia di risorse che ci permetterebbero di realizzare interventi fondamentali per la città. Stiamo parlando di dare una scuola nuova di zecca agli studenti del litorale, di riqualificare la principale area di aggregazione di una delle frazioni più popolose della città, di sistemare in modo definitivo la piscina tanto amata e frequentata dai carraresi di tutte le età", spiega l'assessore alle opere pubbliche Andrea Raggi

L’amministrazione inoltre ha partecipato all’Avviso pubblico per l'assegnazione di contributi per la costruzione, messa in sicurezza e riqualificazione di edifici pubblici da destinare ad asili nido, scuole dell'infanzia e centri polifunzionali per la famiglia del ministero dell’istruzione con il progetto di adeguamento sismico e antincendio da 550.000 euro per la scuola dell’infanzia Roccatagliata.

Per essere inserite nella domanda di dei due bandi i quattro dovevano essere inclusi nel programma triennale di lavori pubblici. Nell’elenco figuravano già l’intervento sulla Buonarroti e parte delle opere sulla piscina Tosi per 710.000 euro. Martedì 18 Maggio scorso, con una variazione al programma deliberata dalla giunta, sono stati aggiunti i progetti su Roccatagliata e Villaggio San Luca e ha modificato l’importo destinato alla piscina di Carrara, portandolo a 1.350.000 euro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggetto del contendere sarebbe stato il transito sul terreno di uno dei due con una ruspa. L'alterco è degenerato, è arrivata la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca