Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Lavoro mercoledì 26 gennaio 2022 ore 15:25

La casa di riposo in cerca di infermieri

infermiere in rsa

È aperta la selezione pubblica per reclutare personale infermieristico nella Rsa Regina Elena. Posti a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi



CARRARA — La casa di riposo Regina Elena di Carrara cerca 2 infermieri. È aperta la selezione pubblica e l’annuncio arriva direttamente dall’azienda speciale che, in accordo con l’amministrazione comunale, ha bandito un concorso per titoli ed esami. I posti sono a tempo indeterminato, pieno e/o parziale. L'inquadramento previsto è nel livello 3S del Contratto collettivo contratto collettivo nazionale di lavoro “per il personale dipendente dai settori socio-assistenziale, socio-sanitario ed educativo aderenti all'Uneba”. 

L’avviso con tutti i dettagli e i moduli per la candidatura è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Carrara e su quello della casa di riposo. Le domande dovranno essere redatte in carta semplice secondo lo schema allegato all’avviso, firmate dal candidato e poi inviate tramite Pec all’Azienda Speciale Regina Elena entro le 12 del 10 Febbraio 2022. 

"Come promesso in accordo con l’azienda siamo intervenuti per superare le differenze contrattuali tra vecchi e nuovi assunti, andando ad equiparare nei fatti il trattamento economico tra i dipendenti già assunti e quelli che entreranno", sottolinea il sindaco Francesco De Pasquale. La conferma giunge con soddisfazione dalla direttrice della struttura Antonella Cordiviola che specifica: "Verranno sempre applicati i contratti Uneba, con una indennità aggiuntiva allo stipendio base, il così detto super minimo, che permetterà di superare quasi del tutto la differenza del livello economico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità