QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 12° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità venerdì 06 dicembre 2019 ore 11:49

Sottopasso Fossola, approvato il progetto

Un intervento da 150mila euro permetterà la riapertura del sottopasso pedonale di viale XX Settembre. Ok della Giunta al progetto definitivo



CARRARA — La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo di ristrutturazione del sottopasso pedonale di viale XX Settembre in località Fossola, di fronte all’istituto scolastico Domenico Zaccagna. Lo rende noto il Comune.

"Si tratta di un intervento da 150mila euro che permetterà la riapertura del sottopasso, molto attesa soprattutto per le ricadute positive che avrà per la sicurezza dei pedoni e in particolar modo degli studenti - sottolinea l'amministrazione in una nota-. I lavori sono inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche 2019/2021 e prevedono la completa ristrutturazione del sottopasso".

"Sappiamo che è un’opera molto attesa- commenta l’assessore ai lavori pubblici Andrea Raggi - e l’approvazione del progetto definitivo è un importante passo in avanti. Contestualmente, proprio in questi giorni, stiamo predisponendo le pratiche per la richiesta di mutuo, in modo da avere a disposizione le risorse necessarie a realizzare l’intervento non appena l’iter progettuale sarà concluso".

"Dal punto di vista prettamente tecnico -spiega il Comune- l’intervento prevede la completa sostituzione dei vetri e dei profili di acciaio delle vetrate esterne, che saranno sottoposte a un trattamento specifico per renderle meno attaccabili da sporcizia e pioggia. A protezione della struttura in vetro saranno collocate su strada delle apposite transenne parapedonali che scongiureranno l’urto accidentale da parte di veicoli. Per quanto riguarda le strutture murarie queste saranno coperte da un rivestimento impermeabilizzante previo risanamento del calcestruzzo degradato. La pavimentazione in marmo sarà sottoposta a un intervento di levigatura e lucidatura, compresa la pulizia accurata delle griglie e canalette esistenti per lo smaltimento delle acque piovane. Per scongiurare infiltrazioni dal piano stradale e da eventuali perdite delle condotte, sarà aperta la sede stradale e realizzato un nuovo strato impermeabile. Il progetto prevede inoltre il rifacimento dell’impianto di illuminazione".



Tag

Coronavirus, a Malpensa controlli sui passeggeri in arrivo da Hong Kong

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità