Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:36 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità sabato 14 maggio 2022 ore 16:11

Surf e vela, corsi all'insegna dell'inclusività

in barca

Le lezioni si svolgeranno una o due volte a settimana, a seconda delle richieste, per abbattere le barriere e andare oltre i luoghi comuni



CARRARA — Lezioni di surf ed escursioni in barca a vela per persone diversamente abili di età diverse: è il progetto presentato al Club Nautico di Marina di Carrara e che vede la sinergia tra Fondazione Marmo Onlus, associazione Area 51, Aias e Comune di Carrara. L’iniziativa è stata finanziata dalla Fondazione Marmo Onlus nell’ambito del bando contributi 2022 emesso dall’ente. I corsi verranno attivati ogni settimana (una o due volte, a seconda della richiesta), da Maggio a Luglio.

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di abbattere barriere e luoghi comuni, dimostrando come - attraverso il canale della solidarietà e il veicolo dello sport - l’inclusione possa diventare autentica. L’accordo prevede una serie di opportunità per diversamente abili di fasce d’età eterogenee (dagli adolescenti agli adulti) individuate di concerto con l’Aias territoriale. Gli istruttori dell’associazione Area 51 organizzeranno escursioni in barca a vela con partenza dal club nautico di Marina di Carrara e lezioni di surf al bagno Mistral.

All’evento di presentazione, ieri 13 Maggio, hanno preso parte la presidente di Fondazione Marmo Onlus Bernarda Franchi, Enrico Giannotti (presidente di Area 51), Gianfranco Tognoni (presidente di Aias Sezione Massa Carrara), Antonella Petrocchi (presidente della Consulta diversamente abili del Comune di Carrara) e Anna Lucia Galleni (assessora al sociale del Comune di Carrara).

“In qualità di tecnico della squadra nazionale che gareggerà alle prossime Paralimpiadi - osserva Giannotti - proverò anche a formare atleti in grado, in futuro, di vincere una medaglia. L’obiettivo principale è però adesso quello di divertirsi tutti insieme, navigando oltre i pregiudizi”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità