Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità giovedì 16 aprile 2015 ore 14:01

La giornata mondiale del libro

Il 23 aprile è la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore. Alla biblioteca comunale ci sarà un'iniziativa per parlare di libri e formazione



CARRARA — ll 23 aprile 1616 si spensero tre grandi nomi della letteratura mondiale: William Shakespeare, Miguel de Cervantes e l’Inca Gracilaso de la Vega: per questo dal 1995 questa data è stata scelta dall'UNESCO per celebrare il libro, al fine di sottolineare la fondamentale importanza e l’insostituibile contributo dei libri come mezzo di progresso e di diffusione culturale, incoraggiando tutti, in particolare i giovani, a riscoprire il piacere della lettura.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Carrara ha deciso di aderire allo spirito che anima questa giornata, richiamando il valore del libro e della lettura nella vita di ogni persona, come aiuto alla crescita e allo sviluppo dei giovani e come insostituibile strumento per ogni individuo di acquisizione di una coscienza civile e democratica.

Giovedì 23 aprile si terrà l’iniziativa “Il libro della mia vita”: chiunque abbia la passione della lettura è invitato a venire nella Sala Gestri della Biblioteca Civica di Carrara, portando il libro della sua vita. A partire dalle ore 16.00 avrà a disposizione dieci minuti per raccontare, anche con la lettura di un brano, perché il libro scelto è quello fondamentale della propria vita: perché magari ha significato un incontro o una scoperta, oppure ha aiutato a superare un momento difficile, o anche ha divertito e alleggerito i pensieri. Un percorso tra i libri che vuole essere condivisione e dono, dato che un libro importante per una persona può diventarlo anche per un’altra.

Chi desidera partecipare all’iniziativa può darne comunicazione scrivendo una mail all’indirizzo bibliocarrara@comune.carrara.ms.it, oppure telefonando al numero 0585.641472 indicando anche autore e titolo del libro scelto. La Biblioteca nei giorni successivi metterà a disposizione per il prestito, presso l’abituale tavolo delle proposte di lettura “il libro della mia vita” dei lettori che hanno partecipato all’iniziativa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 159, in flessione rispetto a ieri. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità