Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:MASSA CARRARA23°28°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi

Spettacoli giovedì 19 febbraio 2015 ore 15:17

L'Amerika di Franz Kafka

In scena alla Nuova Sala Garibaldi lo spettacolo che racconta la storia di Karl Rossmann, giovane ebreo europeo, che viene inviato in America



CARRARA — Con lo spettacolo “Amerika” di Franz Kafka, per la regia di Maurizio Scaparro, in scena alla Nuova Sala Garibaldi, mercoledì 25 e giovedì 26 febbraio, prosegue la stagione teatrale promossa da Comune di Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo.

Gli interpreti sono Giovanni Anzaldo, Ugo Maria Morosi, Carla Ferraro, su un adattamento di Fausto Malcovati, con musiche ispirate alla cultura yiddish e al jazz nero di Scott Joplin adattate da Alessandro Panatteri e eseguite dal vivo da Alessandro Panatteri piano, Andy Bartolucci batteria, Simone Salza clarinetto. Scene Emanuele Luzzati riprese da Francesco Bottai, costumi Lorenzo Cutùli.

Produzione Gli Ipocriti, in collaborazione con Fondazione Teatro della Pergola.

Karl Rossmann, giovane ebreo europeo, viene inviato in America come un pacco postale per sfuggire ad uno scandalo che lo vede coinvolto con una domestica. Deve raggiungere lo zio Jacob, un autentico “zio d’America” che può trovargli lavoro e sistemazione. Ed è così che iniziano le tribolazioni del giovane in un’America che rivela già, nella visione fantastica e sorprendentemente profetica di Kafka, i sui mali, le sue contraddizioni ma anche la sua dirompente vitalità. Lo spettacolo ripercorre la storia dell’emigrante Rossmann, del suo viaggio, della sua vita errante in cerca di un benessere (il sogno americano?) che sembra sempre a portata di mano ma che rimane inafferrabile.

Per la prevendita la biglietteria della nuova Sala Garibaldi, in via Verdi, è aperta sabato 21, lunedì 23 e martedì 24 febbraio, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 18.30, mentre nelle due giornate di spettacolo, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 18.00 alle 21.00.

Inizio spettacolo ore 21.00.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ordinanza firmata dal presidente della Regione Eugenio Giani vieta il lavoro nei campi e sotto il sole, nelle ore più calde dei giorni a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità