Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:MASSA CARRARA17°20°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca mercoledì 14 settembre 2022 ore 15:02

Trasforma il parcheggio in base di spaccio

carabinieri
Foto d'archivio

Quell'area di sosta era vicina a vari esercizi commerciali, e il via vai si poteva quindi dissimulare. I carabinieri lo hanno scoperto ugualmente



MASSA — Aveva trasformato il parcheggio in base di spaccio, scegliendo un'area di sosta vicina a vari esercizi commerciali e dove quindi il via vai si poteva dissimulare. I carabinieri l'hanno scoperto ugualmente, e ieri i militari della sezione operativa del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Massa hanno arrestato l'uomo proprio dopo che aveva ceduto cocaina a un'altra persona.

I carabinieri da diversi giorni erano sulle tracce del giovane, già conosciuto per i suoi trascorsi con la legge. Controlli e pedinamenti hanno permesso di ricostruire i movimenti e le attività di spaccio. I militari hanno potuto accertare e documentare la fiorente attività messa in piedi dal giovane approfittando di un’area di parcheggio.

Qui lui aveva strutturato la sua attività nascosto tra le auto in sosta. Nella sua auto acquistata di recente, attendeva gli acquirenti in macchina e qui avveniva la cessione. I militari ne hanno documentate un bel po' e alla fine sono intervenuti bloccando cedente e cliente, trovato con una dose di cocaina pagata con 35 euro.

I controlli successivi hanno consentito di scovare denaro contante ben nascosto: oltre 3.000 euro in banconote di piccolo taglio. Tutto sequestrato. Il giovane è stato arrestato e collocato ai domiciliari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sul territorio provinciale non si sono registrati altri decessi imputabili al virus. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità