Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità lunedì 08 novembre 2021 ore 12:30

Bonifica alla Buca degli Sforza, obiettivo Pnrr

buca degli sforza
Nell'area non cresce più erba

Progetto nel 2022 e caccia ai fondi per restituire un futuro al sito di interesse regionale con un intervento stimato in 12 milioni di euro



MASSA — Obiettivo Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) per la bonifica della Buca degli Sforza, sito di interesse regionale che dovrà essere oggetto di un intervento per un importo complessivamente stimato in 12 milioni di euro. Il progetto vedrà la luce l'anno prossimo, poi si tratterà di intercettare i fondi. 

A fare il punto sullo spazio a Poveromo noto anche come fossa dei veleni dopo lo scarico, quasi 40 anni fa, di materiali inquinanti sono il sindaco di Massa Francesco Persiani e l’assessore all’ambiente Paolo Balloni. L'iter è complesso: "Il percorso di bonifica della Buca degli Sforza, altro sito di interesse regionale, è attualmente oggetto di una serie di incontri finalizzati all’ottenimento dei fondi del Pnrr", annunciano. 

"Si è tenuto un incontro con la Regione Toscana in questi giorni nel quale l’amministrazione comunale ha potuto evidenziare la propria determinazione nell’ottenimento delle risorse per un’opera stimata in circa 12 milioni di euro". 

"Nei mesi scorsi, con risorse di bilancio, l’amministrazione ha provveduto alla realizzazione di piezometri e analisi delle acque di falda integrativi della caratterizzazione delle terre già eseguita precedentemente permettendo di definire con precisione l’area di intervento di bonifica". Ora queste indagini ambientali consentono, spiega il Comune, "di procedere alla progettazione definitiva dall’inizio del 2022 utilizzando risorse già disponibili".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità