Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:MASSA CARRARA24°31°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità mercoledì 22 settembre 2021 ore 11:38

Guidare bene si impara anche in classe

bambini e segnali stradali

Con un'offerta educativa mirata l'Automobile Club si rivolge agli istituti scolastici provinciali per programmare iniziative dalle elementari in su



MASSA-CARRARA — L'occasione è la XX Settimana Europea della Mobilità Sostenibile che si conclude oggi, ma i progetti sono pensati per estendersi nei prossimi mesi. C'è l'educazione stradale da portare nelle scuole dalle elementari in su, al centro del progetto con cui la commissione della mobilità dell’Automobile Club di Massa Carrara presieduta da Mirca Pollina ha avviato presso le Istituzioni scolastiche e le associazioni la programmazione delle iniziative dedicate all'educazione stradale e alla mobilità sostenibile.

"I progetti - spiega Ac Massa Carrara - saranno proposti alle scuole sia primarie che superiori della nostra provincia anche in collaborazione con le Autoscuole Aci Ready2Go che hanno aderito al modello formativo Aci, che prevede l'erogazione di un corso base di guida sicura e l'utilizzo di simulatori ad altissima prestazione".

Sempre in occasione della Settimana Europea della Mobilità sono stati realizzati in versione digitale sia una brochure che un opuscolo informativo, che saranno diffusi nelle occasioni di formazione e durante gli eventi organizzati da Ac Massa Carrara.

"La nostra sensibilità sul tema - conclude il presidente Fabrizio Panesi - ha l'obiettivo di contribuire a rendere la convivenza tra i vari utenti della strada il più possibile armoniosa, in sicurezza e nel rispetto reciproco delle persone e delle regole della circolazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno