Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:MASSA CARRARA23°31°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'attacco al centro commerciale di Kremenchuk visto dalle telecamere di sorveglianza

Attualità lunedì 23 maggio 2022 ore 15:01

Donazioni di sangue, 2021 col segno meno

sangue

Lo scorso anno sul territorio provinciale si è chiuso con una flessione nella raccolta di sangue, plasma e soprattutto multicomponenti



MASSA-CARRARA — Donazioni di sangue, plasma e multicomponenti in calo in provincia di Massa-Carrara dove nel 2021 si è registrata una flessione del -4,82%. Lo riportano i dati illustrati dalla presidente di Avis Toscana Claudia Firenze in occasione dell’assemblea regionale dell'associazione all’Hotel Borgo Palace di Sansepolcro, nell'Aretino.

Sul risultato pesano gli effetti a lungo termine della pandemia da Covid-19, e in numeri sono in calo in tutta la regione, influenzati da diversi fattori: campagna vaccinale, varie ondate del virus, riduzione degli orari dei centri trasfusionali, calo del personale sanitario e ridotta promozione. 

A Massa-Carrara rispetto al 2020 le donazioni sono diminuite di 543 unità (-4,82%) passando da 11.272 alle 10.729 del 2021. Comunque positiva la raccolta di sangue intero, che ha retto i colpi inferti dal Covid crescendo del 2,3% (159 unità in più, da 6.939 a 7.098) rispetto al 2020. 

La decrescita maggiore si è invece verificata nella raccolta dei multicomponenti, che ha toccato il 76,9% in meno anche se si tratta di cifre basse, -30 unità calando da 39 a 9 donazioni. In discesa, come da andamento medio della Toscana, anche il plasma: -15,6% (-672 prelievi), passando da 4.294 a 3.622 donazioni.

Il totale dei soci donatori è di 6.641, di cui 4.811 attivi nel 2021. I nuovi soci sono 419 (209 uomini e 210 donne), di cui 31% (129) compreso nella fascia d’età tra i 18 e i 25 anni.

“Anche a Massa Carrara, come nella maggior parte della Toscana, si registrano risultati e numeri negativi per quanto riguarda il totale delle donazioni - commenta la presidente Firenze - ma grazie a un impegno enorme da parte di tutti, associazioni, trasfusionisti e istituzioni, abbiamo evitato una crisi ben peggiore e adesso siamo pronti a rilanciare la raccolta del sangue e del plasma”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Carta e cartone tutte le settimane, recupero del vetro dalle 7 e potenziamento dell’app Junker per una differenziata puntuale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro