Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:MASSA CARRARA11°16°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità venerdì 23 aprile 2021 ore 12:38

A ruote nude nel Parco con Tutti sul Pullman

Alpi Apuane

Parte a metà giugno il servizio dedicato prevalentemente ai gruppi per andare alla scoperta delle Alpi Apuane in sicurezza e comodità



MASSA CARRARA — A ruote nude nel Parco. Il Parco è quello delle Alpi Apuane, le ruote sono quelle del servizio Tutti sul Pullman che l'ente dedica soprattutto ai gruppi di visitatori con l’intento di promuovere al meglio l’area protetta che si estende in un territorio molto vasto e soprattutto montano. L'opportunità di trasporto collettivo attraverso gli scorci più belli del territorio si inquadra all’interno di un progetto più complessivo contenuto nella Cets (Carta Europea per il Turismo Sostenibile), il protocollo ideato da Europarc Federation, che ha come obiettivo la gestione sostenibile del turismo nelle aree protette, cui il Parco ha aderito. Partirà il 15 giugno e si protrarrà fino al 15 settembre.

In particolare il servizio si pone l’obiettivo generale di avvicinare al territorio del Parco un pubblico restìo all’uso dell’automobile per le difficoltà e la lunghezza dei viaggi in un contesto montano, nonché di offrire un’alternativa a quanti utilizzano per abitudine o sono costretti ad utilizzare il proprio autoveicolo per le tradizionali carenze di trasporto pubblico da e verso l’area protetta. L'azione si propone anche di sostenere attività di promozione e fruizione dell’area protetta, contribuendo al rilancio delle attività economiche e turistiche particolarmente colpite dall’emergenza pandemica da Covid-19.

E c'è il bando: il Parco della Apuane ha approvato l’Avviso pubblico per la concessione di servizi giornalieri di trasporto turistico nel Parco per gruppi organizzati, a valere per il periodo 15 giugno-15 settembre 2021. L’avviso è destinato unicamente a tutti i soggetti pubblici e privati che hanno sottoscritto il percorso di adesione dello stesso ente alla Cets dovranno pervenire al Parco Regionale delle Alpi Apuane entro e non oltre le ore 12 di venerdì 30 aprile 2021, attraverso il canale unico della posta elettronica certificata parcoalpiapuane@pec.it, con mail contraddistinta all’oggetto dalla seguente espressione: “Concessione di servizi giornalieri di trasporto turistico per gruppi organizzati durante il periodo estivo 2021”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La ragazza a cui è stato inoculato sovradosaggio di siero anti Covid sta meglio ma è spaventata. Così la madre non esclude azioni per un risarcimento
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità