Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:14 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Autocisterna a fuoco sulla A1, autostrada chiusa e coda di 10 chilometri

Attualità mercoledì 17 marzo 2021 ore 11:41

A scuola di Apuane coi frutti della terra

ragazzi sulle Apuane

Nell'anno internazionale di frutta e verdura il Parco ha approvato la graduatoria per i progetti educativi avanzati dalle scuole del territorio



MASSA — A scuola di Apuane coi frutti della terra: nell'Anno internazionale della frutta e della verdura, il Parco regionale della Alpi Apuane ha approvato la graduatoria finale per i progetti educativi avanzati dalle scuole del territorio nell'ambito del bando promozionale che assegna contributi a favore di istituti scolastici di ogni ordine e grado per proposte di divulgazione naturalistica e di educazione ambientale. L'iniziativa è annuale, e via via viene proposto un titolo su cui le scuole sono chiamate a realizzare progetti riguardanti l’area protetta. I migliori frutti sono della terra che cresce lentamente è il tema odierno scelto in linea con la decisione dell’Assemblea generale dell’Onu che ha proclamato il 2021 Anno internazionale della Frutta e della Verdura.

Le scuole hanno presentato progetti sulle tre linee di intervento previste dall’Offerta didattica e una commissione esaminatrice li ha vagliati. Queste le scuole ammesse per la prima sezione Le Apuane a Scuola, che consentirà alle classi di poter ottenere contributi per interventi didattici delle Guide del Parco, sotto forma di lezione o attività di laboratorio:

− Istituto comprensivo Castelnuovo Garfagnana/Scuola primaria Castelnuovo, classe III B, € 600,00;

− Istituto comprensivo Castelnuovo Garfagnana/Scuola primaria Castelnuovo, classe II B, € 500,00;

− Istituto comprensivo Lucca 2/Scuola primaria Edmondo de Amicis, classe III A, € 600,00.

Per la proposta Aula Natura Apuane, tipologia d’intervento sul modello Aula Natura del Wwf-Italia, per realizzare nei cortili e nei giardini delle scuole uno spazio attrezzato in cui svolgere attività didattiche e di relazione a contatto con l’ambiente, con particolare riferimento al patrimonio naturalistico delle Alpi Apuane. Quattro sono le scuole ammesse al contributo:

− Istituto comprensivo Castelnuovo Garfagnana/Scuola primaria Castelnuovo Garfagnana, € 1.000,00;

− Istituto comprensivo Piazza al Serchio/Scuola primaria San Romano in Garfagnana, € 1.000,00;

− Istituto comprensivo Lucca 2/Scuola primaria Edmondo de Amicis, € 1.000,00;

− Istituto comprensivo Seravezza/Scuola Infanzia Delâtre, € 1.000,00.

Infine, l’Offerta didattica di quest’anno aveva previsto una misura speciale, il Completamento dell’Offerta 2019-2020 per consentire di chiudere i progetti interrotti lo scorso anno a causa dall’esordio della pandemia, proprio nella fase cruciale di attuazione dei percorsi e dei concorsi previsti. Queste le classi ammesse alla rimodulazione dei progetti 2019-2020:

− Scuola primaria Don Aldo Mei – Massarosa (Bozzano) classi II A, II B, III A, III B, IV A e V A

− Scuola primaria Edmondo de Amicis (Lucca) classi I/II/III/IV/V A

− IIstituto comprensivo “Staffetti Massa 2” classi II A, II E, III A e III B

− Istituto comprensivo Castelnuovo Garfagnana, Scuola primaria Castelnuovo classe III B

− Scuola primaria La Radice Camporgiano classe V

− Istituto comprensivo Piazza al Serchio, Scuola primaria Piazza al Serchio classe IV

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni ha svolto la sua professione nei presidi distrettuali di Avenza e Marina di Carrara. Il cordoglio dell'Asl nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità