Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Attualità sabato 08 maggio 2021 ore 17:13

Coronavirus, 28 nuovi casi tra le Apuane

A livello provinciale si contano 45 positivi in più rispetto all'ultimo aggiornamento. I dati dell'Asl con il punto su ricoveri e vaccini



MASSA — Sono 28 i nuovi casi di positività al Covid registrati tra ieri e oggi nei comuni della zona Apuana (Carrara 14, Massa 12, Montignoso 2). Lo rende noto l'Asl nord ovest che nel suo bollettino odierno fa il punto anche sulle vaccinazioni e sui ricoveri.

Ad oggi sul territorio Apuano sono state somministrate complessivamente 41.080 prime dosi e 17.568 seconde dosi di vaccino anti-Covid.  Qui, il 28,5 per cento della popolazione ha ricevuto almeno una dose. Queste le fasce d’età con la percentuale più alta: gli over 80 sono i più vaccinati con il 91,3%, seguiti dalla fascia 70 - 79 anni con il 66,5% e da quella 60 - 69 anni con il 21,2.

Sul fronte dei ricoveri, l'area Covid dell'ospedale Apuane di Massa ospita attualmente 44 pazienti, 10 dei quali in terapia intensiva.

A livello provinciale, nelle ultime 24 ore si sono registrate 45 nuove positività ma nessun nuovo decesso collegabile al virus. Da inizio emergenza sanitaria, in base ai dati forniti dalla Regione, in provincia di Massa Carrara sono state 12866 le persone risultate positive Covid. 518 sono decedute.

Per leggere il bollettino Covid con i dati di tutta la Toscana cliccate qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni ha svolto la sua professione nei presidi distrettuali di Avenza e Marina di Carrara. Il cordoglio dell'Asl nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità