Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:27 METEO:MASSA CARRARA15°25°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità mercoledì 16 febbraio 2022 ore 15:26

L'Ospedale del Cuore apre le porte per i controlli

Massimiliano Mariani
Massimiliano Mariani

Si chiama "Cardiologie Aperte" la mattinata evento con screening gratuiti per la popolazione effettuati dagli specialisti della struttura



MASSA — Porte aperte all’Ospedale del Cuore di via Aurelia Sud, domenica 20 Febbraio dalle 9,30 alle 12, per l’evento “Cardiologie Aperte”: screening cardiologici gratuiti per la popolazione. Anche quest’anno la Fondazione Monasterio, con gli Ospedali di Massa e di Pisa, aderisce alla campagna nazionale di prevenzione cardiovascolare della Fondazione per il Tuo cuore – Hcf Onlus, Ente di ricerca della Cardiologia Ospedaliera Anmco.

Per l’intera mattina di domenica, agli ambulatori del piano terra dell’Ospedale del Cuore, personale medico ed infermieristico sarà a disposizione della cittadinanza per effettuare visite cardiovascolari, complete di elettrocardiogramma e screening. Visite ma non solo: una vera e propria attività di counseling, per rispondere ad ogni domanda e dipanare ogni dubbio in merito alle patologie legate al cuore, oltre ad una educazione di buone pratiche legate alla prevenzione.

"A causa della pandemia, purtroppo, la popolazione si è dedicata meno alla prevenzione cardiovascolare", commenta il dottor Massimiliano Mariani, cardiologo interventista dell’ospedale massese. L’evento consente, con accesso libero, di essere sottoposti ad uno screening cardiovascolare completo: "Sarà l’occasione di recuperare il vuoto che si è venuto a creare negli ultimi due anni: ricevere consigli di buone pratiche per la prevenzione delle patologie legate al cuore e, nel caso in cui se ne ravvosi la necessità, iniziare un percorso terapeutico-diagnostico per prevenire eventi cardiovascolari maggiori", conclude Mariani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Segnalato un decesso tra i residenti della provincia. Il minore numero di test e tamponi ha prodotto un nuovo calo dei contagi giornalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità