Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:28 METEO:MASSA CARRARA20°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Carpi, tromba d'aria si abbatte sull'aeroporto: aerei ultraleggeri distrutti

Attualità martedì 02 marzo 2021 ore 18:06

Numero unico per le emergenze verso il debutto

centrale di 118

La data per l'attivazione del 112 è il 23 marzo nel territorio provinciale di Massa Carrara e in Lucchesia. Un solo numero per tutti i soccorsi



MASSA / LUCCA — Una sola telefonata per avere sul posto gli attori del soccorso più indicati per lo specifico bisogno, in un intervento coordinato e più rapido: è l'effetto dell'attivazione del Numero unico per le emergenze (Nue) in arrivo anche nelle province di Massa Carrara e di Lucca. La data fissata per il passaggio telefonico delle centrali di secondo livello (carabinieri, polizia, vigili del fuoco ed emergenza sanitaria) al nuovo canale è per il 23 marzo prossimo.

Il numero unico è già attivo nelle province di Firenze, Prato, Arezzo e oggi Pistoia. Proprio in occasione della presentazione del 112 in quest'ultima provincia è stata anticipata la data di avvio per Massa Carrara e Lucca.

I dati sin qui maturati dal Nue in tre mesi di attività parlano di 148.000 chiamate al 112 prese in carico dalla centrale operativa, ad oggi circa 2.000 al giorno, con un tempo di attesa per l’utente inferiore a 2 secondi in media.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore. Per il secondo giorno consecutivo sono 10 i tamponi positivi emersi nella provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS