Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MASSA CARRARA20°30°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 18:06

Al Pasquinucci tamponi agli studenti fortemarmini

tampone covid a studente

Per consentire agli studenti di rientrare a scuola celermente, il Comune di Forte dei Marmi ha ottenuto aiuto dall'Ospedale del Cuore di Massa



MASSA / FORTE DEI MARMI — Permettere agli studenti di rientrare il prima possibile a scuola: questa la priorità per il Comune di Forte dei Marmi che per accelerare quanto più possibile i tempi di somministrazione del tampone agli studenti ha chiesto e ottenuto supporto anche dall’Ospedale del Cuore Gaetano Pasquinucci di Massa. 

"L’esigenza nasce dal particolare momento di estrema complicazione per le famiglie che, in piena era Covid, si trovano ulteriormente in difficoltà a causa della mancanza di posti liberi per effettuare ai propri figli i test antigienici". Così il sindaco fortemarmino Bruno Murzi - cardiochirurgo e primario dell'ospedale Opa di Massa fino alla pensione nel 2019 - ha cercato una soluzione che integrasse l’offerta territoriale attraverso il supporto della Fondazione Monasterio. 

Immediata la disponibilità, ed anche il supporto agli studenti del Comune di Forte dei Marmi da parte della Monasterio: “Insieme al direttore generale della Monasterio, dottor Marco Torre che ringrazio – afferma Murzi – abbiamo sottoscritto una convenzione che permetterà agli studenti dell’Istituto Comprensivo e alle scuole primarie Canossiane di Forte dei Marmi di eseguire rapidamente i tamponi antigenici".

L’opportunità è riservata alle classi di studenti che, avendo registrato casi di positività, debbano fare il tampone (T0) nel più breve tempo possibile, per riprendere la frequenza in presenza, o ripeterlo dopo 5 giorni (T5), o al termine della quarantena di 10 giorni. L’ufficio di pubblica istruzione del Comune versiliese curerà i rapporti tra le famiglie che vogliano usufruire di questa opportunità e con la Fondazione Monasterio per fissare velocemente i tamponi.

La Monasterio ha dato un’ampia disponibilità di agenda, dal lunedì al venerdì con orario 13,30-15,30. In corso di valutazione anche una possibile disponibilità il sabato mattina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'anziana signora è stata soccorsa dai sanitari di 118 e trasportata in ospedale, ma le lesioni erano troppo gravi e non ce l'ha fatta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità