Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:MASSA CARRARA11°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La proposta di nozze sul palco, il matrimonio da favola, il tumore, le liti: la storia dei Ferragnez tappa per tappa

Cronaca sabato 25 febbraio 2023 ore 19:15

Incidente nella notte, gravi due giovani centauri

moto incidentata
Foto d'archivio

Sono entrambi minorenni i ragazzi coinvolti nello schianto contro un'auto. Soccorsi in codice rosso anche con Pegaso, intervenuta la polizia



MONTIGNOSO — Sono gravissimi due giovani centauri, entrambi minorenni di 16 e 17 anni, coinvolti nella notte in un incidente stradale fra il motorino su cui viaggiavano e un'automobile.

E' successo a Montignoso in località Capanne, in via Padreterno, appena prima delle 23,45, e i due ragazzini hanno entrambi riportato lesioni alle gambe. Sono stati soccorsi in codice rosso anche con l'ausilio dell'elicottero Pegaso che ha trasferito il più piccolo all'ospedale pisano di Cisanello. Il 17enne sempre in codice rosso è stato invece indirizzato all'ospedale Apuane di Massa.

Sul posto è intervenuta la polizia, mentre dal 118 oltre a Pegaso sono state inviate sul luogo dell'incidente l'automedica di Querceta e le ambulanze sia della Croce Bianca di Querceta che della Pubblica Assistenza di Massa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggiore concentrazione si registra nell'area vasta nord ovest. L'appello della Regione per contrastare la malattia: "Importante vaccinarsi"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità