comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 10°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, Sharon Stone (commossa) ringrazia la Croce Rossa italiana: «Vi ammiro, sono con voi»

Attualità lunedì 30 marzo 2015 ore 13:00

Non paghi le tasse? Il tuo nome finisce sul web

La decisione dell'amministrazione comunale dopo che dalle casse mancano oltre 600mila euro proprio a causa dell'incremento del numero di evasori



MULAZZO — Una sorta di "lista nera" da pubblicare su internet. Con tanto di nomi e cognomi sotto l'eloquente scritta "ecco chi non paga le tasse nel nostro comune". E' l'iniziati del sindaco di Mulazzo Claudio Novoa che spera così di avere un deterrente in più nei confronti di cittadini e imprese del territorio.

Secondo quanto riportato da la Nazione, la cifra sarebbe pari a quasi 630mila euro suddivisi tra Imu non pagata (oltre 25omila euro tra il 2011 e il 2014) e Tarsu, Tares e Tari non versate nello stesso periodo.

"Siamo comunque riusciti a garantire tutti i servizi – spiega Novoa – ma ora le cose devono cambiare». Per questo dal Comune è partita una lettera indirizzata a tutti i cittadini morosi con la spiegazione di cosa accadrà a chi entro 15 giorni non si metterà in regola. 

"Chi continuerà su questa strada, una volta attestato che non sia in difficoltà economica, non avrà vita facile" è la promessa del sindaco. Che oltre al ricorso a Equitalia, spiega, prevede anche, "in virtù della normativa sulla amministrazione trasparente", la "pubblicazione sul sito web del comune l’elenco dei debitori".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità