comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 23°29° 
Domani 22°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Milano, Salvini: «Entro settembre nome candidato sindaco»

Attualità venerdì 27 febbraio 2015 ore 13:52

Zubbani:"ci vuole la collaborazione di tutti"

​Capillare attività informativa in vista dell’evacuazione in programma domenica 1 marzo: le azioni messe in atto dal Comune di Carrara



CARRARA — Come ha sottolineato il Sindaco Angelo Zubbani è fondamentale la collaborazione della cittadinanza per la riuscita dell’operazione di evacuazione, per la salvaguardia della pubblica incolumità, dei residenti di Avenza e delle zone limitrofe, per un raggio di 1800 metri dal punto di ritrovamento dell’ordigno bellico presso il ponte ferroviario sul torrente Carrione. I cittadini interessati dal provvedimento dovranno lasciare le abitazioni entro le ore 8.30 di domenica 1 marzo e fino al termine delle operazioni.

Il Comune di Carrara ha messo in campo una serie di azioni informative in modo da aiutare i cittadini ad affrontare al meglio la situazione. Sono stati stampati e distribuiti oltre 20 mila volantini, che sono stati consegnati anche in tutte le scuole di ogni ordine e grado, anche in quelle non comprese dal provvedimento di evacuazione, inviando ad ogni Dirigente scolastico una comunicazione preventiva.

Su tutto il territorio comunale sono stati affissi 200 manifesti, con la planimetria della zona interessata dall’evacuazione e tutte le informazioni utili per i cittadini. Il materiale informativo è disponibile anche presso gli Uffici comunali, le Biblioteche e i supermercati Esselunga e Coop.

E’ stato attivato anche un servizio di informazioni telefoniche dalle ore 8.00 e alle ore 20.00, ai numeri 0585/641506 - 641508 - 641206 - 641730 – 641414 – 641416.

I cittadini residenti nell’area da evacuare nelle zone limitrofe hanno ricevuto alle utenze registrate presso il relativo servizio fornito dal Comune di Carrara, il primo messaggio telefonico da parte della Protezione civile. Questo il testo: A seguito dell’Ordinanza del Prefetto di Massa Carrara, il Sindaco comunica che: Domenica 1° Marzo Avenza e le zone delimitate in apposita cartografia devono essere evacuate per il disinnesco di una bomba. È fatto obbligo a tutti coloro che si trovano all’interno dell’area di lasciare abitazioni e locali entro le ore 8.30 di domenica mattina. Subito dopo verranno chiusi tutti gli accessi all’area. E’ disponibile un centro di accoglienza istituito presso Carrarafiere per coloro che non sanno dove recarsi. Tra le 7.30 e le 8.30 è garantito un servizio gratuito di autobus per Carrarafiere. Le persone non autosufficienti o in particolari condizioni di salute devono contattare, prima di domenica, il numero telefonico dell’Asl 0585/498001. Il termine delle operazioni sarà comunicato tramite radio, televisione, sito internet e messaggio telefonico. Tutti i particolari sono disponibili su volantini e manifesti e sul sito internet del Comune. Per ulteriori informazioni contattare tra le ore 8 e le ore 20 i numeri 0585/641506 0585/641508 0585/641206.

Nelle ore immediatamente precedenti il termine ultimo di evacuazione sarà diffuso, lungo le strade interessate dal provvedimento, un messaggio a mezzo di un veicolo dotato di altoparlante.

La fine delle operazioni, con la possibilità di rientrare nelle proprie abitazioni e di muoversi all’interno della zona evacuata, sarà immediatamente comunicata agli organi di informazione e pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Carrara. Sarà inviato anche un messaggio telefonico a tutti i residenti del territorio comunale: per essere raggiunti dalla comunicazione è fondamentale restare in contatto con amici e parenti residenti all’esterno dell’area stessa e per questo motivo raggiungibili dal messaggio telefonico che annuncerà il termine delle operazioni.

Tutte le informazioni aggiornate sull’operazione sul Sito del Comune di Carrara.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità