Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:MASSA CARRARA15°20°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Attualità venerdì 05 febbraio 2021 ore 11:41

Le Apuane sicure in un corso coi soccorritori

soccorso alpino

Per fruire la catena delle Alpi in tranquillità e conoscenza ci sono due occasioni di incontro e corso con gli esperti del Soccorso alpino



CARRARA — Alpi Apuane da vivere, sì, ma in conoscenza e sicurezza: per acquisire competenze, ecco due occasioni di incontro e corso con gli esperti del Soccorso alpino e speleologico toscano (Sast) che mette a disposizione i suoi operatori delle stazioni di Carrara e Lunigiana.

L'iniziativa si svolge nell'ambito del protocollo d'intesa con il Parco delle Alpi Apuane con cui di fatto si compie un passo avanti nello sviluppo di attività educative e di iniziative promozionali volte alla conoscenza e alla sicurezza nella fruizione del complesso orografico delle Alpi Apuane.

Gli appuntamenti di questo mese sono due. Il primo è domenica 14 febbraio, con un'uscita pratico-teorica dedicata a Cartografia e orientamento. Poi, domenica 28 febbraio, sarà la volta di un giornata dedicata a GPS e suo utilizzo. Le lezioni teoriche si svolgeranno presso la sala Amendola (ex biblioteca di Avenza). Sessioni di teoria e pratica, assicura il Sast, avverranno attenendosi ai protocolli anti Covid-19. Le giornate sono aperte a tutti. Per informazioni: 3455343996


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia hanno riguardato 18 persone. Indagini anche nelle province di Grosseto e Massa Carrara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità