Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:MASSA CARRARA10°15°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 03 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fedez si commuove a fine esibizione e abbraccia Michielin

Attualità domenica 24 gennaio 2021 ore 09:45

Sport all'Idrovora per la spiaggia tutto l'anno

rendering della spiaggia

Non solo stagione estiva per l'arenile libero che punta a svincolare la fruizione dalla stagionalità tradizionale aprendosi ad attività e servizi



CARRARA — Alla nuova spiaggia libera dell'Idrovora si va per sport lungo tutto il corso dell'anno: è l'indirizzo indicato dal Comune di Carrara in vista della gara per l'affidamento della gestione di quel tratto di arenile. L'idea è quella di svincolare la fruizione della spiaggia rispetto alla stagionalità tradizionale dei mesi estivi, aprendo lo spazio ad attività e servizi.

Dunque via all'apertura annuale del punto ristoro e alla predisposizione di una vigilanza continuativa che scoraggi atti vandalici e degrado, premiando i progetti che prevedano lo svolgimento di attività sportive acquatiche e valorizzando le proposte che contemplino anche all’inclusione sociale, con particolare riferimento alle persone con disabilità. 

Quell’arenile dall’estate 2021 sarà completamente rinnovato, spiega il Comune, grazie all’allestimento di nuove strutture con servizi espressamente dedicati allo sport. Oltre ai nuovi servizi igienici e a un chiosco-bar con bevande e spuntini, i bagnanti potranno usufruire di una palestra a cielo aperto e di uno spazio per le attrezzature degli sport acquatici. Una sporting beach come quelle delle destinazioni balneari più gettonate. 

"A breve sarà bandita la gara per affidare la gestione mentre sulla spiaggia sono già visibili le nuove strutture: per questo come amministrazione abbiamo voluto dare degli indirizzi precisi con il dichiarato intento di far vivere quel sito tutto l’anno, non solo durante l’estate. Il mare e l’arenile hanno una loro vita anche nelle altre stagioni, per gli sportivi e non solo", ha dichiarato Andrea Raggi nella sua veste di titolare della delega alle opere pubbliche e allo sport. 

"Una spiaggia frequentata tutto l’anno è sicuramente un valore aggiunto anche in termini di turismo. Tra i balneari, prima dell’emergenza Covid-19, qualcuno aveva iniziato a intraprendere un percorso analogo. Non appena sarà possibile ci confronteremo con loro nella speranza che, superata la pandemia, non solo la spiaggia dell’idrovora ma gran parte del nostro litorale possa vivere 365 giorni all’anno", annuncia l’assessore al turismo Federica Forti. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità