Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:MASSA CARRARA20°28°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Attualità domenica 11 aprile 2021 ore 15:27

Volontariato lunigianese al fronte vaccini Covid

Mastrini durante il sopralluogo a CarraraFiere
Mastrini durante il sopralluogo a CarraraFiere

Per verificare l'andamento della campagna vaccinale e ringraziare le associazioni oggi l'assessore e sindaco Mastrini si è recato a CarraraFiere



CARRARA / TRESANA — Anche il volontariato lunigianese è al fronte anti pandemia, nella trincea delle vaccinazioni anti Covid-19, impegnato nel maxi polo vaccinale di CarraraFiere. E stamani, per verificare l'andamento della campagna di somministrazioni e ringraziare le associazioni, si è recato in sopralluogo all'hub l'assessore alla protezione civile dell'Unione dei Comuni e sindaco di Tresana Matteo Mastrini.

Erano in turno le associazioni Alfa Victor Bagnone e Filattiera, Misericordia e Fir Cb Pontremoli, che Mastrini ha salutato: "Dobbiamo ringraziare non solo loro, ma tutte le associazioni lunigianesi che hanno dato la propria disponibilità e che, nei prossimi giorni, si alterneranno presso l'Hub vaccinale. La Lunigiana ha ancora una volta dimostrato il proprio spirito solidale e la generosità che contraddistingue il mondo del volontariato".

L'assessore ha salutato e ringraziato anche la responsabile della zona distretto delle Apuane Monica Guglielmi. Nel corso della mattinata, riferisce lo stesso Mastrini, sono stati somministrati vaccini Pfizer agli over 80 e Moderna alle persone vulnerabili: "Occorre accelerare e vaccinare entro aprile le persone fragili. Queste sono le indicazioni del governo e questo si dovrà fare per favorire la messa in sicurezza delle persone più vulnerabili, ma anche la ripresa e la riapertura delle attività".

Mastrini si è espresso anche sulla possibilità, come richiesto dal consiglio comunale di Pontremoli, di aprire un nuovo hub al servizio prevalentemente dell'Alta Lunigiana: "Sono d'accordo, devono essere moltiplicati per consentire soprattutto agli anziani di spostarsi meno possibile e di averli in prossimità delle proprie residenze. La protezione civile ha le risorse per supportare l'organizzazione e date una mano: noi siamo pronti", ha dichiarato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarà piuttosto breve ma molto intensa la prima forte ondata di calore portata in Toscana dall'anticiclone. Quando? Lo rivelano gli esperti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità