Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MASSA CARRARA13°17°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità sabato 02 gennaio 2021 ore 13:01

Erosione costiera, i piani per Poveromo

mareggiata
Le onde in questi giorni stanno spazzando la Marina (Foto: Lina Pierde / Facebook)

Centomila metri cubi di sedimenti previsti per il ripascimento dell'area: lo annuncia la Regione, con l'assessore che prevede un imminente sopralluogo



MASSA — Per l’intervento di ripascimento di Poveromo è previsto il versamento di centomila metri cubi di sedimenti marini, provenienti dal dragaggio dell’accumulo presente nei pressi del porto di Viareggio e di quattromila metri di ghiaia provenienti da cave terrestri: lo annuncia la Regione Toscana dopo le mareggiate di questi giorni e le perplessità manifestate da cittadini, istituzioni e operatori balneari circa l'efficacia delle azioni di contrasto all'erosione costiera.

Da Palazzo Sacrati Strozzi, sede della giunta regionale a Firenze, ricordano che "la forte mareggiata che si è verificata in questi giorni, investendo il litorale settentrionale e meridionale della Toscana, ha rappresentato un evento caratterizzato da un’elevata intensità, per il quale la protezione civile aveva diramato anche allerta arancione per mareggiate e vento".

L'assessore regionale all'ambiente Monia Monni ricorda l'investimento regionale di 2,3 milioni di euro per il litorale di Massa, a sud del fosso Poveromo: "Si tratta di lavori che stanno interessando un ripascimento con ghiaia e poi in sabbia". Inoltre, nell'annunciare un imminente sopralluogo sulla costa per verificare la situazione, l'assessore ricorda l'impegno regionale in due diverse progettazioni sulla zona sud della foce del Frigido e su quella dei Ronchi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operazione della questura pistoiese è estesa a mezza Toscana e fino in Lazio. Oltre agli arresti maxi sequestri e perquisizioni anche col georadar
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Attualità