Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:MASSA CARRARA17°19°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, sciame sismico ai Campi Flegrei. Danni e persone in strada: «Mai tanto forte»

Attualità venerdì 14 gennaio 2022 ore 15:20

Parcheggio oh caro, ritoccate le tariffe orarie

parcheggio con strisce blu

Dalla revisione del piano della sosta varato dalla giunta, è previsto un incremento di circa 550mila euro l'anno per le casse comunali



MASSA — Parcheggio oh caro, col ritocco delle tariffe orarie. Le novità per la sosta riguardano gli stalli a pagamento del centro e a Marina e sono state decise dalla giunta comunale con due delibere (scaricabili anche qui sotto) che rimodulano al rialzo il piano della sosta per tutta la città con un aumento delle tariffe orarie per parcheggiare nelle aree più centrali. Dalla revisione l'amministrazione prevede un incremento di circa 550mila euro l'anno per le casse comunali.

Si estende inoltre alla Marina il modello della divisione in zone o a fasce degli stalli a pagamento: più cari quelli vicino all’area pedonale e alle zone a traffico limitato (per Marina piazza Betti e vie contigue), progressivamente meno costosi i parcheggi nelle vie e i Lungomare lato Carrara e Montignoso. Per i marinelli che abitano nelle fasce centralissime e i lavoratori ad essi parificati sono previste agevolazioni: come i residenti in centro storico, potranno sottoscrivere abbonamenti annuali a prezzi vantaggiosi.

Nel centro città le modifiche principali sono due: i parcheggi all’ex intendenza di Finanza/via Europa passano dalla fascia 3 alla fascia 2 con un aumento della tariffa oraria di 50 centesimi; il parcheggio all’ex mercato coperto, in via Mura Sud e in un tratto di Bastione, non sarà più a disco orario ma in fascia 2 a 1 euro l’ora.

A Marina vanno in fascia rossa A e per tutto l'anno gli stalli di piazza Betti con tariffa di 1,50 euro la prima ora e di 2 euro dalla seconda con validità dalle 8 all’una di notte. Vanno in fascia rossa B via Ascoli da viale Vespucci a via Colombo, via Rossi tra via Ascoli e via Lungobrugiano, via Gramsci e via Manzoni, con tariffa oraria di 1,50 euro tutto l’anno dalle 8 all’una di notte.

Ancora: in fascia gialla il Lungomare da via Casola a via Lungofrigido, via Colombo, via Lungobrugiano da viale Vespucci e via Aulla, via San Leonardo fra piazza Betti e via Aulla. La tariffa è di 1,50 euro l’ora dal primo Aprile al 31 Ottobre in orario 8-23. In fascia verde i parcheggi da via Lungofrigido a viale della Repubblica con prima ora a 1 euro e 1,50 euro dalla seconda con validità dal primo Aprile al 31 Ottobre in orario 8-23. 

In fascia blu l'area di sosta in Partaccia e da viale della Repubblica al confine con Montignoso con tariffa di 1 euro l’ora dal primo Aprile al 31 Ottobre sempre in orario 8-23. Gratis la sosta nel parcheggio di via Casola mentre 4 nuovi stalli blu verranno ricavati a ridosso di piazza Betti per un totale di 1.695 parcheggi a pagamento in tutta Marina. 

I residenti nella zona rossa potranno sottoscrivere un abbonamento annuale per quella fascia al costo di 120 euro. Nelle altre fasce l’ abbonamento costa 60 euro ma vale dalle 8 alle 19 dal 15 Giugno al 15 Settembre. È previsto un abbonamento da 90 euro che vale per parcheggiare dal primo Aprile al 31 Ottobre dalle ore 8 alle ore 19 in fascia gialla, verde e blu. Dal primo Aprile al 31 Ottobre si potrà acquistare a 35 euro anche un abbonamento settimanale. 

Per le attività turistiche è previsto un abbonamento da 60 euro con validità dalle ore 8 alle ore 23 dal primo Aprile al 31 Ottobre in tutte le fasce di Marina eccetto la rossa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono in arrivo in tutta la Toscana fenomeni anche di forte intensità. L'allerta meteo riguarda anche il rischio idrogeologico. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca