Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:59 METEO:MASSA CARRARA17°22°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Attualità lunedì 19 luglio 2021 ore 09:45

Affitti, un bando contro le conseguenze del Covid

In arrivo quasi 50mila euro per il sostegno ai canoni di locazione. Si apre il bando per l'erogazione dei contributi



MONTIGNOSO — Quasi 50mila euro di aiuti economici per il sostegno agli affitti. Oggi si apre il bando per l'erogazione dei contributi rivolti ai lavoratori dipendenti e autonomi che, in conseguenza agli effetti diretti o indiretti della pandemia, abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro e abbiano avuto una diminuzione del reddito del nucleo familiare in misura non inferiore al 30% rispetto alle corrispondenti mensilità dell’anno 2019.

"Un ulteriore intervento per il sostegno dei più deboli – afferma l'assessore Giorgia Podestà – che si aggiunge a tutta una serie di contributi che sono stati erogati nel corso degli ultimi mesi. Colgo anzi l'occasione per ricordare che il 31 Luglio si chiuderanno le domande per i buoni spesa Covid-19, 70mila euro di aiuti appena attivati dopo quelli già erogati".

"Per quanto riguarda questo contributo sarà possibile inviare le domande fino al prossimo 19 Agosto – continua Podestà – possono partecipare tutti i cittadini italiani o di uno Stato aderente all’Unione Europea oppure i cittadini di un altro Stato a condizione che siano titolari di permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno o di permesso di soggiorno Ce. Avere la residenza anagrafica nel Comune di Montignoso e nell’immobile per il quale si chiede il contributo, essere titolari di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo".

Per conoscere meglio il dettaglio di tutti i requisiti è possibile contattare l’Ufficio Politiche sociali ai seguenti numeri di telefono 0585/8271201 – 0585/8271203 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e martedì e giovedì dalle 15 alle 17.

"È importante  - conclude l'assessore- leggere con attenzione tutte le condizioni di ammissione perché i parametri tengono di conto di una serie di elementi legati alle condizioni di affitto e anche dei valori Isee e Ise con l'intento, ovviamente, di aiutare i nuclei familiari con maggiori difficoltà economiche. Tutta la documentazione, compresa quella relativa ai Buoni Spesa, è comunque reperibile anche sul nostro sito".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 4 i nuovi contagi emersi nelle ultime 24 ore e sono dislocati in due distinti territori comunali. Ecco in dettaglio i dati aggiornati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità