Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:52 METEO:MASSA CARRARA12°20°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 05 luglio 2021 ore 08:47

Risorse per l'SOS alle famiglie in crisi Covid

carrello della spesa
Da oggi via alle domande per nuovi Buoni Spesa

Un progetto ammesso a finanziamento dalla Regione, ed ecco nuovi fondi per erogare contributi economici e servizi oltre che ulteriori buoni spesa



MONTIGNOSO — In arrivo altri 70.000 euro per sostenere le famiglie a seguito dell'emergenza Covid-19. La Regione Toscana infatti ha ammesso a finanziamento il progetto SOS Covid. Mai più soli assegnando alla Zona distretto Apuane - che comprende i Comuni di Montignoso, Massa e Carrara - un totale di 1.666.972 euro che verrà utilizzato sotto forma di contributi economici per il pagamento dell’affitto, sostegno alimentare e attività socio-assistenziale/socio educativa a domicilio, anche in caso di positività al Covid-19.

Per la quota di Montignoso il Comune ha chiara la destinazione: "Risorse essenziali che garantiscono un aiuto prezioso alle nostre famiglie – ha detto soddisfatto il sindaco Gianni Lorenzetti – che tanto hanno sofferto a causa di tutte le conseguenze dirette e indirette che questa pandemia ha determinato con effetti sulla vita quotidiana, sia dal punto di vista sociale che economico. Continuiamo un percorso di assistenza alle fasce più deboli".

"Saremo così in grado di attivare nuovi Buoni Spesa – spiega l'assessore Giorgia Podestà – da 25 e 50 euro utilizzabili come nelle precedenti modalità presso i punti vendita locali, comprese le farmacie".

Le domande si possono presentare già da oggi e fino al 31 Luglio autocertificando la propria condizione di necessità e bisogno e compilando il modulo allegato al bando. È tutto reperibile sul sito istituzionale del Comune di Montignoso in homepage nella sezione Avvisi Comunali, per ulteriori informazioni e assistenza è possibile rivolgersi all’Ufficio Politiche Sociali telefonando allo 0585/8271201-203.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nessun altro caso nel resto della provincia apuana. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal report regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Attualità