Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità martedì 13 ottobre 2015 ore 18:17

Più sicurezza per Carrione e Parmignola

In commissione ambiente del Consiglio regionale approvate due distinte mozioni, una Pd l’altra M5S, per individuare priorità e interventi necessari



FIRENZE — La necessità di sicurezza del territorio per mitigare il rischio alluvioni, al centro dei lavori della commissione Ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), che ha approvato due distinte mozioni per i torrenti Carrione e Parmignola.

Quella a firma Pd (approvata a maggioranza con l’astensione di M5S, Lega e Sì) impegna la Giunta ad “attivarsi per aggiornare il quadro conoscitivo sulle capacità di deflusso” del corso Avenza (o Carrione) e per “individuare gli eventuali punti di debolezza dei manufatti arginali presenti”. 

Sul corso d’acqua che sfocia nel Tirreno a Marina di Carrara, l’esecutivo toscano dovrà redigere un “piano di interventi” con “relative priorità da realizzare” per “garantire maggiore sicurezza ai cittadini”. Si chiede inoltre di “garantire il processo di formazione degli atti di pianificazione” e “condividere i risultati” in modo da assicurare una “cultura condivisa di rispetto del corso d’acqua” e “indirizzare le future scelte delle amministrazioni locali su una corretta pianificazione urbanistica”.

La mozione a firma M5S sul corso che nasce dal monte Pizzacuto col nome di torrente Iara e sfocia nel mare Tirreno a Marinella, approvata all’unanimità, impegna la Giunta a “istituire un tavolo tecnico e di coordinamento tra Toscana e Liguria, con il coinvolgimento dei Comuni di Carrara, Sarzana e Ortonovo oltre che con le altre autorità competenti, per realizzare tempestivamente gli interventi necessari ed urgenti per superare i problemi idrogeologici dell’area”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità