Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:MASSA CARRARA21°25°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità martedì 27 aprile 2021 ore 08:47

Il 25 Aprile omaggio alle donne della Resistenza

La targa per le donne della resistenza
La targa per le donne della resistenza

Era il 1944: le donne carraresi scendevano in piazza contro l'ordine di evacuazione della città. Domenica sono state ricordate con fiori e canti



CARRARA — Era il 7 luglio 1944: le donne carraresi scendevano in piazza contro l'ordine di evacuazione della città. Sfidarono un presidio di militari tedeschi e, al grido di "non abbandonare la città", ottennero che il prefetto revocasse la disposizione. Domenica scorsa, 25 aprile, quelle signore coraggiose sono state omaggiate con un mazzo di fiori alla targa che ricorda il loro gesto da parte del Gruppo Anarchico Germinal Fai Carrara.

"Mentre le istituzioni locali con il loro tricolore ricordavano la Resistenza davanti al palazzo comunale - spiegano dal Gruppo - noi abbiamo deciso di svolgere la nostra iniziativa in piazza delle Erbe, una piccola piazza del centro storico dove una volta si svolgeva il mercato. In piazzetta è murata una targa in ricordo di un importante episodio avvenuto durante la seconda guerra mondiale, la rivolta delle donne carraresi".

Alla targa è stato posto un mazzo di fiori, sotto lo sguardo attento di Francesca Rolla, dipinta su un murale, e mentre i partecipanti "levavano canti della resistenza e d'anarchia". "La piazza era rossa e nera , come è stata la Resistenza nelle nostre zone", conclude il gruppo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggetto del contendere sarebbe stato il transito sul terreno di uno dei due con una ruspa. L'alterco è degenerato, è arrivata la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca