Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:48 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Cronaca giovedì 21 ottobre 2021 ore 19:10

Movida violenta, altri 2 Daspo Willy

Sono stati identificati altri due giovani responsabili della violenta rissa del 9 Ottobre nel centro storico, sono stati denunciati dai carabinieri



MASSA — Continua senza sosta l’attività dei carabinieri per dare un volto ai responsabili dei recenti episodi di violenza che si sono verificati nelle scorse settimane nelle zone del centro storico di Massa.

Le indagini dei militari, per la seconda volta a distanza di pochi giorni, hanno consentito di identificare e di deferire alla locale Autorità Giudiziaria anche gli autori dell’ultima aggressione, in ordine di tempo, nel centro storico massese nella serata del 9 Ottobre.

Gli aggressori sono due 20enni di Massa, riconosciuti grazie all’esame delle testimonianze e la visione dei filmati delle telecamere degli impianti di sicurezza. I due per futili motivi hanno ferito due giovani che hanno dovuto ricorrere alle cure presso l’ospedale, con un referto di 5 giorni per ciascuno. 

Tutto è nato per l’intromissione dei due ragazzi in una banale, chiassosa ma bonaria discussione insorta nel gruppo dei tre minori, uno dei quali, involontariamente, aveva fatto cadere per terra un telefono cellulare all’amico causandone le rimostranze.

Ciò è bastato agli aggressori per aggredire gli altri con calci e pugni gli atri ragazzi: proprio in virtù di ciò che è avvenuto i due sono stati denunciati per lesioni aggravate in concorso e sono stati proposti al Questore di Massa Carrara per l’applicazione del Daspo Willy.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi emersi nelle ultime 24 ore hanno una concentrazione preponderante a Carrara dove se ne registrano 34. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità