comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 10°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
«Rebibbia quarantine», la quarta puntata della serie cartoon di Zerocalcare

Attualità lunedì 11 maggio 2015 ore 10:27

La "lista nera" degli evasori sarà online

I nomi di chi non paga le tasse a Mulazzo saranno sul sito dell'amministazione comunale, il via libera del provvedimento dall'assemblea cittadina



MULAZZO — La "lista nera", con nomi e cognomi degli evasori, sarà online. Il sindaco di Mulazzo, paese in provincia di Massa Carrara, Claudio Navoa, ha ottenuto il voto di maggioranza in consiglio comunale con l'opposizione che però si è astenuta.

La decisione dell'amministrazione comunale dopo che dalle casse mancano oltre 600mila euro proprio a causa dell'incremento del numero di evasori. L'iniziativa è del sindaco che spera così di avere un deterrente in più nei confronti di cittadini e imprese del territorio.

La cifra sarebbe pari a quasi 500 mila euro suddivisi tra Imu non pagata (oltre 250 mila euro tra il 2011 e il 2014) e Tarsu, Tares e Tari non versate nello stesso periodo.

Adesso dal Comune è partita una lettera indirizzata a tutti i cittadini morosi con la spiegazione di cosa accadrà a chi non si metterà in regola.

"Chi continuerà su questa strada, una volta attestato che non sia in difficoltà economica, non avrà vita facile" è la promessa del sindaco. Che oltre al ricorso a Equitalia, spiega, prevede anche, "in virtù della normativa sulla amministrazione trasparente", la "pubblicazione sul sito web del comune l’elenco dei debitori".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità