Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:MASSA CARRARA21°24°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi annuncia: «Mi ritirerò a fine stagione»

Attualità sabato 12 giugno 2021 ore 09:47

I bassorilievi del pellegrino sulla via Francigena

Posa in contemporanea, lungo il tracciato di Sigerico, dei 10 bassorilievi marmorei realizzati dagli studenti dell’istituto del Marmo Pietro Tacca



MASSA CARRARA — Carrara, Aulla, Bagnone, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Massa, Montignoso, Pontremoli e Villafranca in Lunigiana. Sono i comuni nei quali oggi, in contemporanea, saranno inaugurati i bassorilievi marmorei dedicati ai pellegrini della via Francigena, realizzati dagli studenti dell’istituto del Marmo Pietro Tacca.

A Carrara il bassorilievo verrà posizionato al ponticello ciclopedonale sul Parmignola; a Massa in piazza Mercurio. La posa è prevista alle 18. A Montignoso la posa avverrà invece alle 15 in via Nerino Garbuio, di fronte a villa Montepepe. 

In Lunigiana la posa avverrà a Filattiera alle 16 alla Pieve di Sorano, a Villafranca alle 14 lungo il borgo di Filetto, a Bagnone alle 16 presso il Punto Info di piazza Roma, a Licciana Nardi alle 16 al Castello di Terrarossa, ad Aulla alle 17,30 nell' Abbazia di San Caprasio e a Fosdinovo in corrispondenza dell’Arco di Caniparola alle 16.

Tutti luoghi posti lungo il tracciato di Sigerico, a segnalare il percorso e a ricordare il significato del pellegrinaggio.

L’opera si inserisce nelle iniziative del progetto di valorizzazione della Via Francigena sostenute dalla Regione Toscana e dall’aggregazione Nord composta dai Comuni di Carrara, Aulla, Bagnone, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Massa, Montignoso, Pontremoli e Villafranca in Lunigiana.

La data del 12 Giugno scelta per l’inaugurazione in contemporanea di tutte le sculture posizionate nei Comuni dell’aggregazione Nord, coincide con l’avvio di “Via Francigena – Road to Rome. Start again” organizzato dall'Associazione europea delle vie Francigene in collaborazione con Enit per celebrare il proprio ventennale.
Il percorso di marcia da Canterbury a Roma per valorizzare la Via Francigena lungo 3.200 km attraversa cinque nazioni mettendo in rete vari territori e segna la voglia di ripartire, di rimettersi in cammino e guardare al futuro con fiducia dopo un anno difficile a causa della pandemia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I tamponi positivi emersi nelle ultime 24 ore registrano un picco nel territorio comunale di Massa con 10 casi. Ecco tutti gli altri dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità