Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità venerdì 25 giugno 2021 ore 16:10

Per l'erba tagliata arrivano le isole ecologiche

Il sindaco e l'assessore in sopralluogo a una postazione
Il sindaco e l'assessore in sopralluogo a una postazione

Ne sono state collocate 3, ciascuna composta da 4 cassonetti più capienti rispetto a quelli dedicati ad accogliere gli altri rifiuti. Ecco la mappa



CARRARA — Per l'erba tagliata, gli sfalci, arrivano tre nuove isole ecologiche. Le installa oggi Nausicaa e con esse si completa il percorso di riforma del sistema di raccolta sul centro città. Le tre postazioni, riservate alle utenze domestiche, sono composte ciascuna da 4 cassonetti, simili ma un po’ più capienti di quelli usati per le altre frazioni e accessibili come gli altri, con la Eco-card.

Dove si trovano? Una è collocata a San Martino, nel parcheggio nei pressi dell’ex Tribunale, lato mare. Una si trova nel parcheggio di via del Cavatore, nei pressi della farmacia Nausicaa. L’altra è nel complesso della ex Montecatini, nel parcheggio tra via Don Minzoni e via Canal del Rio. Il sindaco Francesco De Pasquale e l’assessore all’ambiente Sarah Scaletti le hanno ispezionate subito dopo la loro attivazione.

"Dopo l’estensione del porta a porta a tutta la zona a valle del centro, andiamo a concludere il rinnovo del sistema di raccolta cittadino", ha commentato il sindaco. "Dopo carta, vetro, plastica, organico e secco da oggi i carraresi possono conferire nei cassonetti anche il verde. Questa riorganizzazione è un altro importante tassello nel percorso di riciclo. Una buona separazione dei rifiuti verdi risulta estremamente utile nella produzione del compost di qualità, un ammendante naturale per l’agricoltura e il giardinaggio. Con questo posizionamento delle isole andiamo incontro alle esigenze dei cittadini perché riusciamo a coprire in maniera più distribuita le diverse zone della città", ha dichiarato Scaletti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 556. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana. Un morto per Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità