Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:34 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Conte: «No a candidature di parte come Berlusconi»

Attualità venerdì 08 ottobre 2021 ore 09:52

Scuole sicure, più tamponi e in 48 ore

drive through

Con un maggior numero di postazioni drive throug e tempestività la Asl attiva percorsi dedicati anti Covid per gli studenti e le loro famiglie



MASSA — Torna attivo il progetto Scuole Sicure per tenere le classi libere dal Covid-19 garantendo così la didattica in presenza, e contemporaneamente la Asl Nord Ovest aumenta le postazioni drive through per l'effettuazione dei tamponi. Così inizia l'anno scolastico, con percorsi di screening dedicati agli studenti e alle famiglie.

"Per facilitare l’accesso - spiega la Asl in una nota - sono stati previsti percorsi specifici. In caso di studente con sintomi insorti a casa il pediatra o il medico di medicina generale prescrive l’esecuzione del test, prenotabile sul portale unico regionale prenotatampone.sanita.toscana.it che riconosce la prescrizione per soggetto in età scolare e garantisce l’esecuzione del test in via prioritaria presso drive through dedicati nelle 48 ore successive alla prescrizione del medico". In attesa dell’esito del test, consultabile nel portale referticovid.sanita.toscana.it dopo 6 - 24 ore, lo studente resta a casa in isolamento fiduciario.

Nel caso in cui lo studente non possa recarsi al drive through per motivi di salute, il pediatra o il medico di medicina generale prescrive l’esecuzione di un test antigenico a casa da parte delle Unità Speciali per la Continuità Assistenziale (Usca). In questa situazione sarà l’Usca a contattare la famiglia per fissare il prelievo.

Questo invece il percorso nel caso di studente con sintomi insorti a scuola: se è disponibile un medico scolastico viene eseguito un tampone antigenico semi-rapido direttamente a scuola in presenza del genitore o del tutore legale, quando il paziente è minorenne. Se non è disponibile un medico scolastico, lo studente, accompagnato dai genitori o tutori legali, esce da scuola e svolge il test nel più vicino drive through indicato dal dipartimento di prevenzione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massa è il comune che nelle ultime 24 ore ha registrato il maggior numero di contagi. È invece tregua riguardo ai decessi. Ecco tutti i dati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità