Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:MASSA CARRARA15°20°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Cronaca sabato 26 febbraio 2022 ore 13:42

Clienti pregiudicati, il questore chiude il locale

polizia

Un arresto per spaccio nelle scorse settimane, poi gli accertamenti sui troppi avventori con precedenti. Così la licenza è stata sospesa per 10 giorni



MASSA — Un arresto per spaccio in quel locale e poi i successivi accertamenti che hanno portato ad accertare come fosse ritrovo abituale per vari pregiudicati: ecco perché, ravvisando una situazione di pericolosità sociale, il questore di Massa-Carrara ha disposto la chiusura e la sospensione della licenza di un esercizio nel comune di Massa.

Il decreto, che prevede la chiusura del locale per dieci giorni, è stato notificato alla titolare del locale ieri pomeriggio dal personale della divisione amministrativa e dalla squadra volanti.

Proprio gli agenti delle volanti nelle scorse settimane lì avevano arrestato un uomo per spaccio di droga. La squadra amministrativa della questura ha poi potuto verificare che, in diverse precedenti circostanze, le forze dell’ordine avevano riscontrato la presenza di numerosi pregiudicati tra i clienti, segnatamente con precedenti di polizia e condanne per reati in materia di stupefacenti e contro la persona. 

A ciò negli ultimi mesi si erano aggiunti svariati interventi per disturbo della quiete e della sicurezza da parte di polizia e carabinieri. Valutata la situazione, il questore ha deciso per la chiusura temporanea del locale. Adesso se simili situazioni dovessero ripetersi la licenza potrà essere revocata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia hanno riguardato 18 persone. Indagini anche nelle province di Grosseto e Massa Carrara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità